Cambio di residenza (da altro comune o dall'estero)

Anagrafe, 09.05.12 -

La Circolare n.9/2012 del 27 aprile 2012 contiene le istruzioni operative per l'attuazione dell'articolo 5 del decreto legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito in legge 4 aprile 2012, n. 35 recante "Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo", efficace dal 9 maggio 2012.


Il decreto prevede la possibilità di effettuare le dichiarazioni anagrafiche di residenza e di trasferimento mediante moduli conformi a quelli pubblicati sul sito internet del Ministero dell'interno e sotto riportati

I cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche tramite raccomandata, fax e via telematica.

Le trasmissioni per via telematica sono consentite ad una delle seguenti condizioni:

  1. che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  2. che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della Carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
  3. che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
  4. che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

La nuova procedura sarà definitivamente operativa una volta terminato l'iter di adozione del decreto del Presidente della Repubblica previsto dalla legge di semplificazione di adeguamento del vecchio regolamento anagrafico.

 

Circolare n. 9/2012

 

Nuove disposizioni per l'iscrizione anagrafica e cambio di abitazione in Pietrasanta
(articolo 5 Legge 80/2014)

 

 

Moduli

 

Destinatario della comunicazione
Ufficio Anagrafe
Piazza Matteotti, 29
fax: 0584 795245
email: anagrafe@comune.pietrasanta.lu.it
PEC: comune.pietrasanta@postacert.toscana.it

 


Ultimo aggiornamento 25 agosto 2014, ore 10:42

 

Dal 9 maggio 2012 i cittadini possono presentare le dichiarazioni anagrafiche - di residenza e di trasferimento all'estero - senza necessariamente recarsi allo sportello del comune.