Sala delle Grasce - Dal 23 maggio al 14 giugno - Apre la mostra del tatuatore-artista

Ingresso libero


Sarà la Sala delle Grasce, nel complesso del Chiostro di S. Agostino, nel cuore del centro storico di Pietrasanta, ad ospitare da sabato 23 maggio al 14 giugno l’esposizione “Italian Atypical Products” (dove con un gioco di parole si può leggere sia Atypical, cioè atipico, che Typical, tipico) dell’artista pietrasantino che affronta l'attuale e delicato tema della valorizzazione dei prodotti tipici del nostro Paese. E lo fa a modo suo.

La mostra, organizzata dal Comune di Pietrasanta, sarà aperta dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00 ed il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Il prodotto tipico ha per definizione un forte legame con l'area geografica nella quale nasce e caratteristiche che lo rendono unico.

Focalizzando l'attenzione sui “prodotti tipici italiani”, l'artista denuncia il bisogno di tutelare le specificità artistiche al pari di quelle alimentari, binomio che rende l'Italia il paese amato dai turisti che lo visitano o sognano di farlo. È ricordando quanto spazio occupi nell'economia del Bel Paese il settore enogastronomico ed il peso che esso ha in termini culturali unitamente all'importanza del ruolo delle nostre città d'arte, il metro che il visitatore può utilizzare per decifrare il codice delle opere esposte.

La mostra sul sito del Museo dei Bozzetti

orario:

dal martedi al venerdi 16.00-19.00; sabato e domenica 10.00-12.00/16.00-19.00