Referendum costituzionale 4 dicembre 2016

Elettorale, 25.10.16 -
Vai a:   articolo principale       

Referendum popolare confermativo previsto dall’articolo 138 della Costituzione sulla legge costituzionale, “Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione”.

 

Propaganda Elettorale

Nomina scrutatori

Cosa occorre per votare

 

Voto a domicilio per gli elettori affetti da gravi infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Occorrono

  1. dichiarazione, in carta libera, attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano e recante l’indicazione dell’indirizzo completo di questa
  2. copia della tessera elettorale
  3. certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’ASL in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno prima della votazione che attesti l’esistenza delle condizioni di infermità