Regione Toscana - Indicazioni per le strutture e i servizi di prevenzione e contrasto alla violenza di genere

Pari opportunità, 21 apr 16:03 ·
Vai a:   articolo principale       

La quarantena forzata può amplificare lo stato di disagio nelle case dove già ci sono situazioni fragili e di difficoltà dove si possono compiere gesti terribili.

Per contrastare la violenza e gli abusi contro le donne, in questo momento così drammatico, le disposizioni contenute nella delibera n. 503/2020 della Regione Toscana consolidano il ruolo delle istituzioni locali e pubbliche nel contrasto alla violenza di genere e rafforzano il sistema della rete locale e regionale antiviolenza.

Sul sito della Regione Toscana è stata pubblicata la pagina dedicata alla violenza di genere

http://www.regione.toscana.it/numero1522

contenente, fra le altre:

  • l'indicazione di tutti i numeri di telefono messi a disposizione dai centri antiviolenza per l’emergenza
  • le indicazioni per scaricare la App del Numero Unico nazionale 1522 e poter quindi “chattare” in modo silenzioso con le operatrici del Telefono Rosa
  • le indicazioni relative ai punti di accesso alla rete regionale del Codice Rosa
  • le indicazioni relative ai numeri di pubblica utilità da chiamare in caso di emergenza
  • le indicazioni per scaricare l'app YouPol, creata per contattare le Forze dell'Ordine senza necessità di telefonare e dotata di georeferenziazione del contatto