Contributi alla pianificazione - Consultazione pubblica

Vai a:   articolo principale       

Le trasformazioni della città e del territorio possono essere straordinari laboratori di confronto per i cittadini, per i professionisti che lavorano negli uffici di pianificazione, per i decisori politici. Occorre coinvolgere la collettività con azioni di comunicazione e consultazione. La partecipazione porta comunque con sé il vantaggio civile di un’argomentazione pubblica delle scelte politiche e tecniche in base alle quali i luoghi in cui viviamo si trasformano.

Per questo, con delibera di G.C. n°233 del 21 ottobre 2016, è stata attivata la consultazione pubblica per ottenere i contributi alla pianificazione nei termini della L.R.65/2014. Con successiva determinazione n° 3841 del 03. novembre 2016 si sono definite le modalità di presentazione, che dovrà essere effettuata esclusivamente via PEC su apposita scheda.

Con determinazione n°347 del 27.01.2017 sono stati prorogati i termini per l'inoltro dei contributi al 25 marzo 2017, questo per dare la possibilità al maggior numero di persone di contribuire alla pianificazione.

 

 

Documenti collegati (consultabili all'Albo on line)

  • Delibera di Giunta Comunale n°233 del 21.10.21016,
  • Determinazione dirigenziale n° 3841 03.11.2016.