Assessori e consiglieri tra i banchi per la prima campanella, investiti 3 milioni di euro in un anno

Pubblica istruzione, ult. agg. 16.09.17 -
Vai a:   articolo principale       

Si è appena aperto l’anno scolastico 2017/2018 per 1.580 studenti di Pietrasanta, rientrati in classe dopo le vacanze estive.

Una giornata importante che ha visto assessori e consiglieri tra i banchi di scuola per portare il saluto dell’amministrazione comunale ai ragazzi, ai loro genitori, agli insegnanti e a tutto il personale scolastico.

Una scelta in linea con gli investimenti sull’istruzione fatti dalla giunta Mallegni che, solo nell’ultimo bilancio 2016, ha stanziato 3 milioni di euro per il capitolo scuola. Un dato record che deriva dalle voci di spesa per gli interventi di manutenzione sui plessi scolastici, per i servizi di mensa e trasporto, per le agevolazioni garantite alle famiglie.

L’assessore alla Pubblica Istruzione, Simone Tartarini, nel discorso di benvenuto tenuto alle scuole Bibolotti e Santini, ha annunciato che entro fine mese sarà illustrato alla cittadinanza il progetto preliminare per il nuovo complesso scolastico di Tonfano. Una notizia data di fronte al dirigente scolastico Barbara Caterini.

“Anche quest’anno - spiega l’assessore Tartarini - abbiamo voluto essere presenti all’apertura dell’anno scolastico. Stiamo portando avanti tutte le attività programmate e, come ho ricordato alle tante famiglie incontrate stamani, resteremo a disposizione della comunità in veste di rappresentanti politici anche una volta scaduto il mandato, nella fase transitoria che precederà le nuove elezioni”.

Presenti al suono della prima campanella anche il vicesindaco Daniele Mazzoni (primaria Ricci del Pollino e materna Peter Pan di Valdicastello), gli assessori Lora Santini (primaria Pascoli e materna Pili di Capriglia), Andrea Cosci (primaria Mancini e materna Rodari di Quadrellara), Cinzia Crivelli (materna Marsili e primaria Barsottini dell’Africa), la presidente del consiglio comunale Francesca Bresciani (primaria Mutti e materna Salgari di Strettoia), i consiglieri Giacomo Vannucci (materna Lorenzini e media Barsanti), Paola Brizzolari (elementari Forli e materna Giannini di Vallecchia), Mimma Briganti (materna Fratelli Grimm di Ponterosso ed elementari Rigacci del Crociale).