Agevolazioni tributi locali (TARI) popolazione anziana e a basso reddito anno 2019

Servizi sociali, 4 dic 11:35 ·

Scadenza presentazione domande:  15 gennaio 2019

Le domande vanno presentate al Protocollo generale dell'ente dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13

Modulo di domanda

Il modulo di domanda è disponibile anche presso presso l’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) e presso l'Ufficio Amministrativo dei Servizi Sociali.

La domanda dovrà essere compilata in ogni sua parte e corredata dai seguenti documenti

  • Attestazione ISEE valida il cui indicatore non sia superiore ad € 12.500,00
  • Fotocopia del documento di identità del richiedente
  • Fotocopia documento di identità e codice fiscale di eventuali soggetti delegati

Le domande dovranno contenere le seguenti dichiarazioni:

  • di appartenere a nucleo con presenza di pensionati o a nucleo familiare senza presenza di pensionati
  • di non essere proprietari di terreni agricoli condotti in forma imprenditoriale (art. 2135 C.C.) o vocazione edificatoria
  • di non detenere fabbricati, in aggiunta alla abitazione principale e relative pertinenze, con rendita catastale superiore ad € 298,00 e con quota di proprietà (piena o nuda) o altro diritto reale pari o superiore al 20%, con l’esclusione degli immobili di categoria C2 e C6
  • di non essere proprietari di immobile di residenza di categoria catastale A1, A8 e A9
  • di non possedere una giacenza economica mobiliare dichiarata ai fini ISEE maggiore di € 20.000,00, al netto della franchigia applicata dal sistema di calcolo della attestazione ISEE
  • di non possedere od avere la disponibilità continuativa dei seguenti beni:
  • auto immatricolata dopo il 1°gennaio 2012 di cilindrata superiore a 1600 cc;
  • motociclo immatricolato dopo il 1° gennaio 2012 di cilindrata uguale o superiore a 600 cc;
  • natante con motore superiore ai 25 cavalli;
  • caravan o autocaravan

Nel caso in cui il richiedente non coincida con l’intestatario della utenza alla domanda dovrà altresì essere allegata la copia del documento di identità di quest’ultimo.

Fasce ISEE di accesso

Possono accedere alle agevolazioni i cittadini in possesso di Attestazione ISEE ordinario o corrente (in caso di modifiche significative dei redditi in corso anno) il cui indicatore rientri nelle seguenti soglie di accesso:

  1. ESENZIONE con ISEE non superiore ad € 9.300,00
  2. RIDUZIONE SINO AD UN MASSIMO DEL 50% con ISEE compreso tra € 9.301,00 ed € 12.500,00.

Le agevolazioni saranno erogate nei limiti delle risorse assegnate nel Bilancio 2019.

L'Amministrazione Comunale inoltre costituirà un fondo ad hoc per la salvaguardia delle facilitazioni tariffarie e tributarie in favore di coloro che versano in particolari situazioni di disagio socio-economico che non presenteranno istanza, per comprovata impossibilità, entro il termine fissato del 15 gennaio 2019 o abbiano debiti TARI riferiti ad anni pregressi.

Fasce ISEE di accesso Potranno accedere alle agevolazioni i cittadini in possesso di Attestazione ISEE ordinario o corrente ( in caso di modifiche significative dei redditi in corso anno) il cui indicatore rientri nelle seguenti soglie di accesso: ESENZIONE con ISEE non superiore ad € 9.300,00 RIDUZIONE SINO AD UN MASSIMO DEL 50% con ISEE compreso tra € 9.301,00 ed € 12.500,00. Le agevolazioni di che trattasi saranno erogate nei limiti delle risorse assegnate nel Bilancio 2019. L'Amministrazione Comunale inoltre costituirà un fondo ad hoc per la salvaguardia delle facilitazioni tariffarie e tributarie in favore di coloro che versano in particolari situazioni di disagio socio-economico che non presenteranno istanza, per comprovata impossibilità, entro il termine fissato del 15/01/2019 o abbiano debiti TARI riferiti ad anni pregressi.

Informazioni e moduli di domanda

  • URP  0584/795234
  • Ufficio Amministrativo Servizi Sociali 0584/795206-277

Presentazione domanda compilata

Ufficio Protocollo, dal lunedì al sabato,  dalle 9,00 alle 13,00

Documenti

  • Attestazione ISEE
  • Fotocopia documento d'identità richiedente
  • Fotocopia documento di identità e codice fiscale di eventuali soggetti delegati