150° Anniversario incoronazione Madonna del Sole

Stampa, 24 set 11:34 ·

 Domenica 23 settembre 2018 - ore 10
Duomo di San Martino

"Giornata del malato"  - a cura dell'UNITALSI

Pietrasanta celebra la Giornata del Malato nell’ambito delle iniziative del 150° dall’incoronazione della Madonna del Sole.

Appuntamento domenica 23 settembre, alle ore 10.00, nel Duomo di San Martino, a Pietrasanta, per la giornata dedicata agli anziani e ai disabili organizzata da Unitalsi, l’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali, sezione di Pietrasanta in collaborazione con le Misericordie presenti sul territorio.

La giornata, promossa dal Comune di Pietrasanta nell’ambito delle tante iniziative del 150esimo, mette in agenda la recita del Santo Rosario (ore 10.00) ed a seguire la Santa Messa (ore 10.30) presieduta da Monsignor Stefano D’Atri. Alla celebrazione partecipano i disabili e gli anziani che aderiscono all’associazione Unitalsi e gli ospiti delle Rsa del territorio.



La venerata immagine sarà esposta nell’antico trono di Roberto Cipriani da Farnocchia (1861), restaurato da Lino Lazzeri (doratura), Ettore Mattei (struttura in legno) e Nicola Spelta (i lavori edili).Immagine che resterà visibile eccezionalmente sino all'ultima domenica di novembre.


Nel corso dei secoli, i cittadini di Pietrasanta e dell’intera Versilia si sono rivolti alla Madonna del Sole, la venerata immagine di Maria Santissima, con speciale devozione, ringraziando per le grazie ricevute e ritrovando la speranza, dinanzi ad essa, nei giorni tristi della Comunità. Nel 150° anniversario dell’incoronazione della Madonna del Sole, che l’Amministrazione Comunale, con proprio atto deliberativo del 6 dicembre 1855, volle dichiarare «patrona della Città e del Comune di Pietrasanta», mentre fu incoronata il 24 maggio 1868 dal cardinale Cosimo Corsi, arcivescovo di Pisa, la Propositura e Insigne Collegiata di San Martino di Pietrasanta promuove un ricco calendario di celebrazioni. Del resto è sempre stato molto profondo il legame tra l'immagine della Madonna del Sole e la storia civile di Pietrasanta e del suo territorio.

Siamo di fronte a una tempera su tavola di un pittore anonimo, opera dubbiosamente citata per la prima volta nel 1424. La Vergine è seduta su un semplice cuscino e tiene in braccio il bambino benedicente. Alle loro spalle campeggia un drappo con gli stemmi della città di Pietrasanta mentre a sinistra si riconosce San Giovanni l'Evangelista e a destra San Giovanni Battista

Le celebrazioni avranno inizio il 12 maggio e si protrarranno fino al 25 novembre 2018, includendo molteplici appuntamenti religiosi, musicali, storici e artistici che coinvolgeranno l’intera Versilia.

E' stato istituito un comitato, presieduto da monsignor Stefano D’Atri, proposto di San Martino, e composto da: Mario Benedetti, Enrico Botti, Roberto Bramanti, Giuseppe Cordoni, Andrea Galeotti, Lodovico Gierut, Anna Guidi, Massimo Mallegni, Ezio Marcucci, Rita Marcucci, Guido Moriconi, Lora Santini, Luigi Santini e Melania Spampinato.

La venerata immagine rimarrà esposta nell’antico trono di Roberto Cipriani da Farnocchia (1861) fino all’ultima Domenica di Novembre.

Durante l’anno, le Parrocchie del Comune di Pietrasanta programmeranno pellegrinaggi e momenti di preghiera in Duomo.

Durante l’anno nei giorni prefestivi e festivi: recita comunitaria del Rosario; nel mese di Maggio recita quotidiana del Rosario.

Le feste mariane, soprattutto i giorni in cui è venerata la Madonna del Sole, saranno celebrate con la massima solennità.

            Calendario

Sabato 14 Aprile, ore 12 - CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE

Nella sala consiliare "Cecchi Pandolfini" del palazzo municipale si presenterà il calendario celebrativo delle manifestazioni che si svolgeranno nel corso dell’anno e in particolare sarà esposto il bozzetto della medaglia celebrativa, su idea e disegno di Piergiorgio Mei, presidente del Gruppo Filatelico Numismatico Versiliese. Nell’occasione, saranno presenti il commissario straordinario di Pietrasanta Giuseppe Priolo, i sindaci dei Comuni di Seravezza, Stazzema e Forte dei Marmi, il senatore Massimo Mallegni e il presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani.

Attività artistiche

Domenica 8 Luglio 2018, ore 21.30 - MARIA intervento a cura di Elisabetta Salvatori, attrice e regista, che si svolgerà nel Duomo di San Martino.

Lettura di un testo di Elisabetta Salvatori, attrice e regista, che dalla storia della vita di Maria ci conduce alla storia della Madonna del Sole.

Sabato 18 Agosto ore 11 – Venerdì 31 Agosto 2018 ore 21, OMAGGIO ALLA MADONNA DEL SOLE a cura di Lodovico Gierut e Melania Spampinato.

Nell’atrio del palazzo municipale, cinquanta artisti rendono omaggio alla Madonna del Sole con interpretazioni orginali, confermandone ed esaltandone con linguaggio contemporaneo l’opera di protezione sulla Città di Pietrasanta contro le grandi epidemie, come la peste, o le grandi calamità naturali. I disegni e i dipinti sono stati realizzati su preziosa carta “Magnani”.

Le opere saranno battute all’asta finale (venerdì 31 agosto, ore 21) e il ricavato sarà destinato alle iniziative sostenute per le celebrazioni e all’associazione “Camillian Social Center” (I Padri Camilliani di Thailandia). La mostra sarà corredata da catalogo.

Sabato 8 Domenica 30 Settembre 2018, IL BUCATO DELLA MADONNA DEL SOLE a cura di Giuseppe Cordoni, con il coinvolgimento degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Carrara e Firenze e del liceo artistico “Stagio Stagi” di Pietrasanta.

Nella piazzetta davanti al campanile del Duomo di San Martino saranno esposti ‘bucati’ (dipinti su tela grezza di cm 400x200), su due temi: l’icona della Madonna del Sole a Pietrasanta e gli eventi storici che attraverso i secoli ne hanno alimentato la venerazione; il Volto di Maria attraverso la motivazione teologica e la suggestione poetica delle “Litanie Lauretane”. Inaugurazione sabato 8 settembre, ore 18. La mostra sarà corredata da catalogo.

Attività didattiche

  • Sabato 6 Ottobre 2018 - PROGETTO ALUNNI SCUOLE PRIMARIE presentazione dei lavori realizzati dagli studenti delle scuole dell’Istituto Comprensivo Pietrasanta I e consegna attestati di partecipazione. Gli elaborati saranno esposti nell’Oratorio di San Giacinto (Battistero in via Garibaldi), fino al termine delle celebrazioni. Si tratta di elaborazioni riferite agli ambiti artistici (partendo dalla tela pensare ad uno studio personale, ed eventualmente rielaborare il dipinto con tecniche diverse); storico/letterario (riflessioni sulla storia della venerazione della Madonna del Sole, i miracoli ed i legami con la città)
  • Domenica 18 Dicembre, ore 17.30 - LA MADONNA DEL SOLE TRA CARNE E LUCE realizzazione nel Salone dell'Annunziata del complesso di Sant'Agostino, di un laboratorio poetico-teatrale (musiche, danze e recitazione) degli ex alunni della scuola secondaria di I grado "P. E. Barsanti" in collaborazione con l'Associazione Ginnastica Pietrasanta. Il progetto intende mettere in risalto la Madonna, sia nel suo aspetto di madre/donna che soffre nel suo essere umano/terreno, sia nel suo aspetto divino, simbolo di luce, di rinascita e di speranza, nel suo divenire trascendente e tramite tra cielo e terra. In questo modo i ragazzi possono avvicinarsi alla figura della Madonna rendendola attuale e sentendola più vicina alla loro realtà, avvertendone tutto il calore e la verità.

Attività musicali

Sabato 16 e Sabato 23 Giugno - CANTI MARIANI POPOLARI

Sabato 16 giugno, ore 21.30, partecipazione del coro parrocchiale di Valdicastello, diretto dal Maestro Franco Tedeschi e del “Coro della Misericordia” di Marina di Pietrasanta, diretto dalla Maestra Stefania Goti.

Sabato 23 giugno, ore 21.30, partecipazione della "Schola Cantorum San Martino” del Duomo di Pietrasanta e del coro di voci bianche “I Cantori di Burlamacco” diretti dalla Maestra Susanna Altemura, del coro “Versilia” di Capezzano Monte, diretto dal Maestro Lino Viviani.

Domenica 9 Settembre, ore 17.30 – CONCERTO DI ARIE MARIANE con la partecipazione del soprano Mimma Briganti, accompagnata all'organo dalla professoressa Elena Ceragioli.

Domenica 11 Novembre, ore 16, INAUGURAZIONE DEL NUOVO ORGANO DEL DUOMO realizzato dalla ditta “Chichi Organi” di Cerreto Guidi. Per l’occasione si terrà il concerto d’inaugurazione ad opera del Maestro Roberto Menichetti, titolare della cattedra d’organo al Conservatorio “Giacomo Puccini” di La Spezia.

Attività religiose
  • Giovedì 24 Maggio ore 21.15: CELEBRAZIONE DI APERTURA, presieduta da Monsignor Giovanni Paolo Benotto, Arcivescovo di Pisa.
  • Domenica 1° Luglio, ore 18: celebrazione del 40° anniversario di sacerdozio di Monsignor D'Atri insieme ai suoi compagni di ordinazione sacerdotale.

Venerdì 7 settembre ore 21.30: CANTO DEL VESPRO DELLA BEATA VERGINE MARIA, presiede Monsignor Giovanni Santucci, Vescovo di Massa Carrara – Pontremoli.

Sabato 8 Settembre ore 18: SANTA MESSA SOLENNE IN ONORE DELLA MADONNA DEL SOLE, presiede Monsignor Giovanni Paolo Benotto, Arcivescovo di Pisa.

Domenica 23 Settembre, ore 10.30, GIORNATA DEL MALATO a cura dell’U.N.I.T.A.L.S.I. sotto sezione Pietrasanta, con il coinvolgimento delle case di riposo del territorio della Versilia che presenzieranno alla cerimonia religiosa.

Domenica 25 Novembre, ore 18.00: SANTA MESSA DI CHIUSURA, ultimo evento dell’anno, il voto del 1944. Celebra l’Arcivescovo di Arezzo, Cortona, San Sepolcro, Monsignore Riccardo Fontana.

Attività storiche

Ciclo di conferenze a cura della Sezione "Versilia Storica" dell’Istituto Storico Lucchese

  1. Sabato 12 Maggio, ore 17.30 - APERTURA DELLE CELEBRAZIONI con una conferenza a cura di Cristina Acidini (storica dell’arte) e Luigi Santini (direttore della Sezione «Versilia Storica» dell’Istituto Storico Lucchese), in sala consiliare "Cecchi Pandolfini" del palazzo municipale, con la partecipazione della contrada "La Cervia", presente con i suoi figuranti.
  2. Sabato 13 Ottobre, ore 17- PARTECIPAZIONE DEL COMUNE DI STAZZEMA con una conferenza, nel Salone dell'Annunziata del complesso di Sant'Agostino, a cura di Anna Guidi su Ranieri Leonetti (1818-1883) pittore molto attivo nel territorio versiliese e molte opere, prevalentemente religiose, sono visibili nelle chiese dell’Alta Versilia.Ha trascorso l’infanzia tra Pruno e Cardoso per poi trasferirsi a Querceta e studiare presso la scuola di Belle Arti di Pietrasanta. La sua carriera pittorica è legata al maestro di pittura Antonio Digerini ed essendosi poi specializzato nell’attività di restauratore nel 1855 si è occupato della Madonna del Sole di Pietrasanta per un compenso di ottanta lire. Una delle immagini più famose di Ranieri Leonetti è la riproduzione a stampa su disegno del 1868 della Madonna del Sole di Pietrasanta.
  3. data da definire - Partecipazione del Comune di FORTE DEI MARMI conferenza sul tema della maternità.
  4. Sabato 27 Ottobre, ore 17- “A PESTE, FAME ET BELLO …”: LE MALATTIE INFETTIVE NELLA STORIA E NELL’IMMAGINARIO, convegno patrocinato da Istituto Storico Lucchese, Sezione «Versilia Storica», SItI (Società Italiana d’Igiene – Sezione Toscana) e FIDAPA VERSILIA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari), nel Salone dell'Annunziata del complesso di Sant'Agostino. Si prevedono 4 interventi sui seguenti argomenti: 1) La paura, la cura e la prevenzione: dal passato ai giorni nostri, a cura di Annalaura Carducci, professore ordinario del Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e presidente della SItI; 2) Storia delle grandi epidemie; 3) Le epidemie in Versilia e la devozione popolare; 4) Le epidemie nell’arte e nella letteratura, a cura di Claudia Menichini, presidente di FIDAPA VERSILIA.
  5. Sabato 10 Novembre, ore 17 - PRESENTAZIONE «LA MADONNA DEL SOLE VENERATA IN PIETRASANTA: NOTE STORICHE, LETTERARIE ED ARTISTICHE», pubblicazione di Luigi Santini, direttore di «Versilia Storica». Presenzieranno Monsignore Stefano D’Atri, il senatore Massimo Mallegni, Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale; presentazione a cura di Giovanni Padroni, professore ordinario e decano dell’Ateneo pisano. Condurrà la presentazione Melania Spampinato, vice direttore di "Versilia Storica".
  6. Sabato 24 Novembre ore 17: l’Arcivescovo Monsignor Giovanni Paolo Benotto, considerazioni devozionali e religiose.

Attività varie
  • Restauro dell’antico trono di Roberto Cipriani da Farnocchia (1861).
  • Realizzazione di una medaglia commemorativa, a cura di Piergiorgio Mei, presidente del Gruppo Filatelico Numismatico Versiliese ed Enrico Botti.
  • Ideazione del logo delle celebrazioni, a cura di Giovanni Bovecchi di Petrartedizioni.
  • Realizzazione di manufatti ispirati al dipinto della Madonna del Sole: riproduzione di un’antica stampa; realizzazione di acquasantiera e di altri oggetti devozionali in ceramica raffiguranti la Madonna del Sole, a cura dell’artista Ivo Poli; riproduzione su tavola in legno a cura di Alfio Bertolaccini e Giuseppe Fabbricotti.

Il calendario delle celebrazioni e la relativa documentazione (cartella stampa, documenti e foto) sono disponibili presso la segreteria del comitato tecnico (tel: 333 6421066; email: duomo.pietrasanta@tiscali.it), sui seguenti siti internet: www.duomodipietrasanta.org ; www.comune.pietrasanta.lu.it; www.versiliahistorica.org e alla pagine Facebook: Parrocchia Duomo di S.Martino Pietrasanta – LU; Versilia Historica sez. Versilia Storica dell’Istituto Storico Lucchese.

Ufficio Stampa Comune di Pietrasanta

TEL. 0584 795226 ■ 0584 795274

ufficiostampa@comune.pietrasanta.lu.it

24 maggio 1868 - 24 maggio 2018