Sette concerti gratuiti nel Chiostro, al via grande stagione musicale

Stampa, 07.02.17 -
Vai a:   articolo principale       

Ciclo di sette concerti a ingresso gratuito. Organo grande protagonista. In cartellone artisti di fama internazionale.

Sette concerti evento, performance uniche nelle location straordinarie della Chiesa di Sant’Agostino, con due appuntamenti d’eccezione nel Salone dell’Annunziata e nel Duomo di San Martino. A Pietrasanta si apre ufficialmente la stagione musicale d’inverno, con un cartellone che porta in scena artisti di fama nazionale e internazionale.

Il ciclo di concerti, tutti a ingresso gratuito, è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune, attraverso il contributo della vicepresidente del consiglio comunale, il soprano Mimma Briganti che, grazie alla ultraventennale carriera d’interprete delle più amate eroine del melodramma, è riuscita a inserire in programma nomi di primo piano.

Si parte mercoledì 8 febbraio, alle ore 21.00 nella Chiesa di Sant’Agostino, con il “Concerto di Carnevale” per una serata scoppiettante all’insegna del divertimento, con le musiche di Bizet, Morricone, Piazzolla, suonate dal Quintetto Verona Concentus Ottoni in collaborazione con l’associazione di Massa “Notti di Note”.

“Sono contenta – dice Mimma Briganti – di dare un contributo alla mia città, dopo una carriera che in oltre 25 anni mi ha portato su tanti palcoscenici internazionali. Finalmente possiamo offrire un cartellone di altissimo livello artistico e fare cultura musicale in modo trasversale, aprendo uno squarcio su eventi troppo spesso esclusivi, appannaggio di pochi. Mettere insieme musicisti di questo calibro non è stato facile ed esserci riusciti è una grande vittoria per Pietrasanta. La musica è arte e deve avere il giusto spazio in una città a forte vocazione culturale come la nostra”.

Si prosegue sabato 11 marzo, alle ore 21.00 nella Sala dell’Annunziata, per le celebrazioni della Festa della Donna, con “Mio caro mago, un bacio sul cuore” – Ritratto di Signora – Lettere di Giuseppina Strepponi a Giuseppe Verdi. Un evento, fortemente voluto dall’Assessore alle Pari Opportunità, Lora Santini, che vedrà la straordinaria partecipazione dell’attrice Paola Gassman, del soprano Paola Sanguinetti, partner di Andrea Bocelli in oltre 100 concerti, e dell’arpista Marta Pettoni.

Gli altri appuntamenti in calendario:

  • sabato 18 marzo, ore 21.00 in Sant’Agostino, conferenza concerto dal titolo “Tra tradizione e rinnovamento”, in occasione dell’Anniversario dell’Unità Nazionale, M° Gabriele Pezone organo
  • domenica 26 marzo, ore 17.00 in Sant’Agostino, “Riverberi nello spazio e nel tempo”, Duo Riverberi (Pietro Tagliaferri sassofono, Stefano Pellini organo)
  • lunedì 17 aprile, ore 18.00 nel Duomo di San Martino, “Requiem” di W. A. Mozart, M° Gian Paolo Mazzoli direttore, Società Corale Pisana, Orchestra Sinfonica Toscana
  • domenica 30 aprile, ore 17.00 in Sant’Agostino, “Riscoprendo angeliche armonie”, Enzo Caroli flauto e Nicolò Sari organo
  • domenica 14 maggio, ore 17.00 in Sant’Agostino, “Un dialogo tra suoni regali”, Isabella Croce flicorno/tromba, Michele Croese organo.