Viabilità: Addio al traffico autobus in via Leonardo Da Vinci

Stampa, 11.05.17 -
Vai a:   articolo principale       

Dal primo maggio la linea 472 di VaiBus effettuerà un percorso alternativo

Accolte dall’amministrazione comunale le richieste dei residenti

Addio al continuo passaggio di autobus, ai problemi di traffico e ai disagi legati a rumore e vibrazioni.

Via Leonardo Da Vinci, come i residenti di Tonfano chiedevano da tempo, dal primo maggio è ufficialmente esclusa dal transito della linea C472 di VaiBus (Pietrasanta – Viareggio/Massarosa e ritorno). Una riduzione drastica che taglierà 56 passaggi quotidiani nei giorni festivi e 12 nei giorni feriali.

La decisione è stata presa di concerto tra l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Massimo Mallegni, e l’Ufficio Trasporti della Provincia di Lucca. La modifica del percorso dei mezzi è stata va incontro alle esigenze degli abitanti della strada, che lamentavano pericoli in caso di attraversamento e fastidiose vibrazioni all’interno delle case. Il provvedimento adottato garantirà un alleggerimento del traffico e un complessivo miglioramento della viabilità. Di fatto diventerà definitivo il percorso che la linea C472 seguiva già nel periodo estivo, evitando altre variazioni in corso d’anno.

“Abbiamo trovato una soluzione condivisa – spiega il capo dell’ufficio di gabinetto del sindaco, Adamo Bernardi – Per noi era importante superare gli inconvenienti segnalati dai residenti e ci siamo riusciti anche grazie alla disponibilità dei tecnici della Provincia e della funzionaria Cecilia Di Somma, che si è rivelata un interlocutore attento e aperto all’ascolto. Il grande rapporto di collaborazione ci ha consentito di concertare anche altri piccoli interventi cruciali, come lo spostamento della pensilina per portatori di handicap di via Bernini. L’obiettivo è migliorare il trasporto pubblico, alzando gli standard di sicurezza e funzionalità”.

Il nuovo percorso della linea C472 prevede il transito in via Roma Lungomare (angolo via Da Vinci), Lungomare, viale Kennedy, via Aurelia e Ospedale Versilia (con percorso inverso al ritorno). La tratta alternativa è stata studiata per contemperare le richieste degli abitanti di via Da Vinci e le esigenze degli utenti di VaiBus, che potranno contare su un servizio ottimizzato e ancora più efficiente.