Rete fognaria: allacci a Capriglia, Focette e Barcaio, 1,5 km di nuove tubazioni

Stampa, ult. agg. 04.10.17 -
Vai a:   articolo principale       

735mila euro di investimento per completare la rete della fognatura nera e rinnovare la rete acquedottistica nelle località di Capriglia, Focette e Barcaio.

Gaia Spa ha approvato l’intervento per la sostituzione di oltre 1 chilometro e mezzo di nuove fognature. Con questi nuovi allacci salirà ad oltre 3,5 chilometri la rete fognaria posata nel comune di Pietrasanta nel biennio 2016-2017. Investimenti frutto del lavoro di pressing dell’amministrazione comunale e dal membro del Consiglio di Amministrazione, Enrico Cosci, nominato dall’ex sindaco Massimo Mallegni e dal vice sindaco Daniele Mazzoni che ha interpretato le richieste arrivate dal territorio. Il lavoro rientra nel più complesso “Accordo Integrativo per la tutela delle risorse idriche dell’entroterra versiliese e della costa ”, ed è finalizzato a ottenere sia il miglioramento della qualità delle acque del reticolo superficiale che recapitano in mare a tutela della balneazione e delle condizioni igienico sanitarie delle abitazioni conseguentemente all’allacciamento delle utenze alla nuova fognatura nera di progetto, sia il rinnovamento di parte della rete acquedotto esistente tramite la posa di nuove condotte nel comune di Pietrasanta, nelle località Capriglia, Focette e Barcaio.

“E’ una risposta importante, attesa dai cittadini, per la tutela delle acque di balneazione ma anche di civiltà. – commenta Mazzoni – Durante gli incontri sono state diverse le richieste di allacci alla rete fognaria che manca ancora in alcune porzioni del territorio. Con questo nuovo investimenti i cittadini serviti dalle nuove reti fognarie potranno finalmente allacciare i propri servizi alla rete comunale. Anche questo è un obiettivo che siamo riusciti a centrare in appena due anni di trattative e di incontri con Gaia Spa che ringrazio per aver accolto le nostre richieste”.

E su Capezzano Monte: “Gaia Spa – spiega ancora Mazzoni - sta risolvendo gli ultimi problemi tecnici legati al passaggio su alcune proprietà private per intervenire anche sull'acquedotto della frazione. Anche questa era una precisa sollecitazione dei residenti nel preciso impegno di risolvere le questioni annose irrisolte come la possibilità di realizzare seminterrati in collina e la riduzione del vincolo cimiteriale”.

In località Capriglia è prevista la realizzazione di una nuova condotta fognaria (220 metri), completo di pozzetti di ispezione, lungo via della Chiesa e lungo la scalinata che collega via della Chiesa alla sottostante Strada Comunale di Capriglia.

In via del Barcaio invece l’intervento consisterà nel completamento della condotta fognaria di via del Barcaio, nel tratto a nord-ovest di via Pisanica, oltre ad un breve tratto su via Setteponti (370metri).

Per quanto riguarda l’intervento di completamento della rete fognaria di Focette, è infine prevista la realizzazione della fognatura nera che si svilupperà in parte di via Italia, parte di via Mameli, via Malta, parte di via Fratelli Bandiera e via Milano oltre al rinnovamento della rete acquedottistica con posa di nuove tubazioni in sostituzione delle attuali oramai vetuste su tutte le vie sopramenzionate fatta eccezione per via Fratelli Bandiera (985 metri).

Laddove dove saranno realizzate le sostituzioni Gaia Spa provvederà al rifacimento del manto stradale mediante ripristino del tappeto d’usura.