Decoro: piano per la rimozione dei rifiuti abbandonati

Stampa, 5 lug 14:47 ·
Vai a:   articolo principale       

Al via venerdì 6 luglio il piano di raccolta straordinario

Massima attenzione per la pulizia ed il decoro e lotta senza quartiere al degrado e all’inciviltà.

L' amministrazione Giovannetti dà il via, a pochi giorni dall’insediamento, al piano straordinario per la rimozione dei sacchetti del verde, dei rifiuti abbandonati ed ingombranti nell’area compresa tra il viale a Mare e via Unità d’Italia del comune.

L’intervento, attuato da Ersu Spa e coordinato dall’Assessore all’Ambiente, Elisa Bartoli, è in programma venerdì 6 luglio dal primo pomeriggio.

“Il decoro è uno degli elementi portanti del nostro mandato sia in termini ambientali e di immagine che di percezione della sicurezza e della vivibilità della città. – spiega Alberto Giovannetti, Sindaco di Pietrasanta – Da qui la nostra decisione di partire subito nel rimettere in carreggiata il territorio dal punto di vista della pulizia e del decoro, dell’ordine e della lotta contro l‘abbandono dei rifiuti che resta, purtroppo, ancora una brutta abitudine”.

L’amministrazione Giovannetti tornerà ad intensificare anche l’impiego delle telecamere mobili per “pizzicare” maleducati ed invincibili. Un’azione che, con l’esperienza dell’amministrazione Mallegni, aveva ridotto drasticamente gli abbandoni e scoraggiare i furbetti della spazzatura.

“Tolleranza zero – conclude Giovannetti – contro chi danneggia la città, la sporca, non ne ha cura e abbandona i rifiuti”.