Disabili: gli ombrelli “finanziano” sei carrozzine sportive,

Stampa, 9 lug 09:25 ·
Vai a:   articolo principale       

 Arte e sociale per abbattere barriere architettoniche

Sei carrozzine speciali per gli studenti dell’Istituto d’Arte Stagio Stagi. Sono state acquistate grazie alle donazioni di privati cittadini ed imprese che avevano acquistato uno degli ombrelli colorati protagonisti l’installazione artistica della scorsa estate nel centro storico e a Tonfano.

Il progetto, coordinato dal Comune di Pietrasanta, guidato da Alberto Giovannetti, e dalla Consulta del Volontariato, ha permesso di generare un piccolo tesoretto di circa 6mila euro che oggi si è concretizzato con la possibilità, per sei giovanissimi, di poter praticare basket in carrozzina. Lo comunicano l’assessore al volontariato, Andrea Cosci, ed il presidente della Consulta del Volontariato, Pietro Ciardella, in occasione dell’inaugurazione della strada delle farfalle nel centro storico.

“La strada delle farfalle, che abbiamo appena inaugurato, ha lo stesso obiettivo: finanziare un progetto condiviso da tutte le associazioni di volontariato – ha spiegato Cosci – In questo modo cittadini ed imprese partecipano attivamente alla vita sociale della nostra comunità assicurando, come in questo caso, una opportunità ai nostri giovani. Le sei speciali carrozzine consentiranno ai nostri ragazzi che convivono con una disabilità di avere le condizioni per avvicinarsi allo sport, praticarlo ed ambire ad emergere agonisticamente. Siamo certi che anche per le farfalle riusciremo a costruire un progetto per continuare ad abbattere le barriere architettoniche nella nostra città”.

Per aderire al progetto e personalizzare una delle coloratissime farfalle ci si deve rivolgere alla Misericordia di Pietrasanta oppure presso lo stand allestito in occasione del mercato settimanale del centro storico, ogni giovedì, o a Tonfano, ogni sabato.