Cultura: 36mila visitatori per i musei di Pietrasanta nel 2017, i nuovi orari

Stampa, 21 set 14:22 ·
Vai a:   articolo principale       

Musei cittadini: prosegue la crescita dei visitatori.

Sono stati quasi 36mila i visitatori certificati dei cinque musei di Pietrasanta: il Museo dei Bozzetti con la sua collezione unica di moquette potenziato con la nuova sezione di Palazzo Panichi (quasi 300 i bozzetti in esposizione a turnazione), il ritrovato Museo Archeologico inaugurato lo scorso giugno, il rinvigorito Museo Barsanti dedicato all’inventore del motore a scoppio e Casa Carducci a Valdicastello inserita lo scorso anno nel circuito delle Case delle Memoria.

Più che raddoppiati i visitatori al Museo ei Bozzetti, passati una media di 12mila a 29mila così come per il Museo Archeologico che in sei mesi ha totalizzato oltre 5mila visitatori. A questi dati vanno aggiunti gli straordinari risultati delle grandi mostre (260mila visitatori negli ultimi tre anni, 67mila in otto mesi del 2018). L’occasione per fornire un bilancio è il ritorno all’orario invernale per i musei cittadini ma anche la notizia della proroga della grande mostra del Maestro Manolo Valdes: le sue opere rimarranno esposte fino al 4 novembre andando così ad affiancare i due Festival in programma durante l’autunno (Pietrasanta Medievale dal 6 al 7 ottobre e Libropolis, il Festival dell’editoria indipendente e del giornalismo dal 20 al 22 ottobre).

Novità anche per Casa Carducci che sarà aperta al pubblico il martedì dalle ore 9.00 alle 12.00 ed il sabato e la domenica dalle ore 15.00 alle 17.00.

“Avremo un autunno molto caldo – commenta Massimo Mallegni, assessore ai beni e alle attività culturali del Comune di Pietrasanta – con tante iniziative, Festival di livello e di qualità rivolti ad un pubblico colto e preparato ma anche alle famiglie. I risultati dei nostri Musei sono importanti: abbiamo riaperto il Museo Archeologico e Barsanti che ora devono essere promossi con forza perché diversificano la nostra offerta culturale e la nostra proposta turistica, così come potenzieremo molto la comunicazione attraverso anche un nuovo sito che racchiuderà tutti i musei e la promozione degli eventi.

Ecco tutti gli orari:

  • la mostra “Poetica della traduzione” di Manolo Valdés sarà aperta (fino al 30 settembre) dal martedì al venerdì dalle ore 17.00-20.00, sabato, domenica e festivi 10.00-13.00/17.00-20.00 mentre dal 1 ottobre al 4 novembre 2018 dal martedì al giovedì 16.00-19.00; venerdì 16.00-20.00; sabato 10.00-13.00/16.00-20.00; domenica 10.00-13.00/16.00-19.00;
  • il Museo Archeologico Versiliese “Bruno Antonucci” dal venerdì alla domenica e festivi 17.00-20.00 fino al 30 settembre e dal 1 ottobre 2018 il sabato dalle ore 16.00 alle 19.00, domenica e festivi ore 10.00-13.00/16.00-19.00;
  • il Museo Padre Eugenio Barsanti fino al 30 settembre dal venerdì alla domenica e festivi 17.00-20.00 e dal 1 ottobre il sabato, domenica e festivi ore 16.00-19.00;
  • il Museo dei Bozzetti “Pierluigi Gherardi” fino al 30 settembre il lunedì 14.00-19.00, dal martedì al sabato 9.00-13.00 /14.00-19.00, domenica e festivi 17.00-20.00 e dal 1° ottobre il lunedì 14.00-19.00, dal martedì al sabato 9.00-13.00 /14.00-19.00, domenica e festivi 16.00-19.00;
  • i “Bozzetti in Vetrina” presso Palazzo Panichi fino al 30 settembre dal venerdì alla domenica e festivi 17.00-20.00 e dal 1 ottobre 2018: sabato, domenica e festivi ore 16.00-19.00.

Per informazioni www.museodeibozzetti.it