Ambiente: in dirittura d’arrivo anche bonifica ex discarica Rezzaio, sindaco supervisiona modifiche

Stampa, 11 ott 09:48 ·
Vai a:   articolo principale       

In dirittura d’arrivo anche la bonifica e la messa in sicurezza dell’ex deposito delle miniere a Rezzaio a fianco dell’ex stabilimento Edem e lungo il Torrente Baccatoio. Nei prossimi giorni una ditta specializzata provvederà all’inerbimento dell’area e alla piantumazione di particolari essenze arbustive che avranno il compito di attivare la naturalizzazione del sito ma anche di rendere esteticamente più gradevole l’intervento. Proseguono le azioni del Comune di Pietrasanta di sistemazione morfologica e bonifica delle discariche di materiale di risulta da lavorazione mineraria lasciata dall’ex Edem.

Dopo l’ex discarica in località Parigi anche per Rezzaio siamo alla svolta. A visionare i lavori è intervenuto anche il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti che ha voluto verificare di persona l’intervento e le modifiche apportate ad uno dei gradoni – abbassamento di 50 centimetri - dopo le richieste da parte dei residenti.

“Per la bonifica dell’area mineraria di Valdicastello – spiega il primo cittadino – abbiamo chiesto alla Regione Toscana un ulteriore sforzo finanziario per continuare la rimozione dell’amianto sui tetti dello stabilimento e per proseguire con il percorso di bonifiche. Da parte nostra abbiamo stanziato, ulteriore risorse nel programma triennale delle opere pubbliche per dare continuità a questi interventi perché il nostro obiettivo è, come già detto, trasformare quella che è oggi una criticità in una prospettiva. Nella fattispecie di questo intervento siamo andati incontro alle richieste dei residenti cercando di limitare l’impatto visivo. Ora diamo il tempo alla natura di fare il suo corso e di riappropriarsi di questo spazio”.