Arte: Helidon Xhixha consacrato in patria, sua opera monumentale domina nella capitale Tirana

Stampa, 16 ott 14:23 ·
Vai a:   articolo principale       

Dalla grande mostra monumentale di Pietrasanta, nell’estate del 2016, dove per la prima volta aveva lavorato il marmo ed il bronzo richiamando quasi 50mila visitatori alla consacrazione in patria con l’opera in acciaio “Cosmic S” che domina su una delle principali rotatorie della capitale Tirana. Il brand Pietrasanta continua a crescere nel mondo anche grazie all’opera di uno degli artisti che proprio dalla Piccola Atene è stato artisticamente adottato anche grazie all’intuizione dell’allora Sindaco, Massimo Mallegni, oggi Assessore ai Beni, Attività Culturali e Turismo, nonché Senatore della Repubblica.

Oggi la consacrazione, anche in patria, dopo quella internazionale e l’inaugurazione a cui ha partecipato proprio Mallegni invitato dal sindaco della capitale albanese, Erion Veliaj che ha presenziato la cerimonia con il ministro della cultura, Mirela Kumbaro e all’Ambasciatore Italiano a Tirana, Alberto Cutillo. Presente naturalmente lo scultore la cui formazione, iniziata a Tirana, è poi proseguita all'Accademia di Brera a Milan e alla Kingston University di Londra. L'opera "Cosmic S" si presenta come l'incontro di due piramidi. “Xhixha è sicuramente un’artista di cui sentiremo molto ed a lungo parlare - ha detto l'assessore Mallegni - per ciò che rappresenta per Pietrasanta e per ciò che questa scultura, come ha sottolineato il sindaco Veliaj nel suo intervento, simboleggia per l'Albania e la sua capitale in rapida trasformazione”. Una delle opere più belle dell’artista, “Oceano”, è stata donata proprio da Xhixha alla città di Pietrasanta e si trova a Tonfano nei giardini di fronte al Pontile. E’ entrata a far parte del patrimonio del Parco Internazionale della Scultura.