Trasporti: avviso, sciopero nazionale il 26 ottobre

Stampa, 23 ott 11:30 ·
Vai a:   articolo principale       

L'Organizzazione Sindacale Provinciale CUB TRASPORTI ha aderito allo sciopero generale di 24 ore proclamato per il giorno venerdì 26 ottobre. Lo sciopero è indetto per aumenti salariali, per il lavoro stabile, contro il precariato e lo sfruttamento, per l'abbassamento dell'età pensionabile e dell'orario di lavoro, per la piena rappresentanza nei luoghi di lavoro contro l'accordo del 10 gennaio 2014, per la difesa del diritto di sciopero, per i diritti alla salute, alla casa, all'istruzione, alla mobilità pubblica, contro le privatizzazioni, contro le spese militari e le missioni militari all'estero, contro ogni discriminazione per l'uguaglianza di genere e la solidarietà tra i popoli, per la salute e sicurezza sul lavoro.

Percentuale di adesione al precedente sciopero generale di 4 ore dell'08 giugno 2018: 8,78 %.

Le modalità di sciopero per la provincia di Lucca sono le seguenti: personale viaggiante e biglietterie: da inizio turno alle 5.29; dalle ore 8.31 alle 11.59; dalle ore 15.01 a fine turno (dunque saranno completamente garantite le corse in svolgimento dalle ore 5.30 alle 8.30 e dalle ore 12.00 alle 15.00); restante personale: intero turno di lavoro.