Lavori: dopo pressing amministrazione Giovannetti su Gaia Spa risolto il mistero degli sversamenti a Casa Gallè (Capezzano Monte)

Stampa, 27 ott 16:25 ·
Vai a:   articolo principale       

Uno sversamento “anomalo” con cui da mesi ormai i residenti di Casa Gallè, piccolo borghetto di Capezzano Monte, erano costretti a convivere. La segnalazione dei cittadini non è però rimasta inascoltata. Era stato il sindaco Alberto Stefano Giovannetti, lo scorso 11 ottobre, a raggiungere la frazione per rendersi conto del disagio. Lo sversamento ristagnava fino ad una piccola aia provocando insopportabili cattivi odori.

Da qui il pressing dell’amministrazione comunale nei confronti di Gaia Spa che negli scorsi giorni ha confermato di aver trovato e riparato la “falla” nella rete. Si tratta di un piccolo intervento ma che per una piccola comunità di questo borgo era molto sentito.