Sport: 20mila euro per la Pruniccia, corsa contro il tempo per ottenere omologazione impianto da parte Figc

Stampa, 3 nov 12:16 ·
Vai a:   articolo principale       

Corsa contro il tempo per riconsegnare alle società sportive il Campo Polivalente della Pruniccia ed ottenere l’omologazione dell’impianto di Montiscendi da parte del Figc dopo lo “stop” dello scorso 15 ottobre della commissione impianti sportivi. La mancata omologazione è stata causata dell’usura dell’erba sintetica e dalla necessità di un intervento di manutenzione straordinaria finalizzato a ripristinare le normali condizioni del campo. L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti impegnata anche sul fronte degli impianti sportivi per rendergli migliori, più accoglienti, ordinati e sicuri. Dopo i lavori di manutenzione della Palestra Tommasi e della palestra Pascoli, il Comune di Pietrasanta mette mano ad un altro impianto strategico non solo per la frazione di Strettoia ma per l’intera comunità di Pietrasanta frequentato da oltre 2 mila sportivi: “i lavori partiranno già questa settimana. – annuncia l’assessore allo Sport, Andrea Cosci – In quindi giorni siamo stati in grado di trovare le risorse, avviare la procedura ed affidare l’intervento con lo scopo di riconsegnare alla comunità questo impianto nel minor tempo possibile”.

L’amministrazione comunale aveva già investito per la Pruniccia, due anni fa, 40mila euro per altri adeguamenti normativi richiesti dalla Figc. Tra il 2015 ed il 2017 l’amministrazione comunale eseguito numerosi interventi di adeguamento, ripristino, manutenzione e messa in sicurezza negli impianti sportivi cittadini per un importo di circa 300mila euro. “Stiamo lavorando – anticipa Cosci - ad un progetto per realizzare, nel parco della Versiliana, un nuovo percorso sportivo all’aria aperta libero e fruibile a tutti gli appassionati di sport”.