Sport: Rotay Club Viareggio Versilia, tutti i premiati della gara di beneficenza al Golf Alisei

Stampa, 6 nov 14:01 ·
Vai a:   articolo principale       

Sport e beneficenza da sempre sono un binomio vincente. A confermarlo la gara benefica di Golf che si è svolta sabato 3 novembre al circolo Alisei di Pietrasanta, organizzata dal Rotary Club Viareggio Versilia.

“Lo scopo di questa gara - esordisce il presidente del Rotary Club, Carlo Bigongiari - oltre che condividere con molti amici una bella giornata di sport, era quello di riuscire a completare uno dei nostri più importanti obiettivi di questo anno: l’acquisto di un apparecchio per la diagnostica ecografica da donare al Pronto Soccorso dell’Ospedale Versilia. Ed è con orgoglio e soddisfazione che grazie a quest’ultima iniziativa, possiamo dire di aver finalmente raggiunto il traguardo che ci eravamo prefissati”.

 Sentiti quanto doverosi i ringraziamenti del Presidente Bigongiari ai proprietari del circolo Alisei, ai numerosi sponsor ma in particolare all’Amministrazione Comunale di Pietrasanta per aver dato il patrocinio e per essere stata presente con molti suoi rappresentati, a cominciare dal Senatore ed Assessore alla Cultura Massimo Mallegni, che non si sottrae mai ai più importanti eventi del suo territorio. Il Senatore Massimo Mallegni ha consegnato il premio alla coppia che si è classificata al primo posto netto composta da Giulio Poli e Paolo Balestri. Al posto d’onore Alessio Lilli e Marco Solinas, premiati dal l’assessore allo sport Andrea Cosci. Prima coppia mista Maria Grazia Delle Donne e Sergio Marchi che hanno ricevuto il premio dal Presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti. A Cristina Sodini in rappresentanza del main sponsor della manifestazione Engel & Völkers il compito di premiare i più giovani partecipanti Matilda Andreozzi di anni 10 e Mattia Dal Monte di 9. Ha completato le premiazioni il presidente Carlo Bigongiari con la coppia classificata al primo posto lordo, formata da Fabrizio Galli e Pierluigi Colombani. Al termine Bigongiari si è congedato dai presenti rinnovando i ringraziamenti ai partecipanti ed a tutti coloro che hanno contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione, sottolineando nuovamente la grande soddisfazione per l’obiettivo raggiunto.