Versiliana: pineta panoramica tra viale Morin e lungomare, amministrazione vuole renderla fruibile

Stampa, 20 nov 14:27 ·
Vai a:   articolo principale       

Una pineta panoramica, vivibile e sicura per collegare il bosco e la Villa della Versiliana e gli spazi connessi direttamente con la spiaggia. Il celebre Viale Morin ed il lungomare. Tutto l’anno. E’ il progetto dell’amministrazione comunale di Pietrasanta di Alberto Stefano Giovannetti che intende strappare la cerniera verde che divide il viale Morin dal lungomare all’abbandono e al degrado. Fino a pochi giorni fa impenetrabile, anche allo sguardo, oggi è già possibile intuire quale potrebbe essere la prospettiva di questa porzione di pineta magica ed il suo potenziale di fruibilità per residenti e turisti. L’intervento di pulizia e rimozione di infestanti lungo i 2,3 ettari di superfici fronte parco della Versiliana, corre a fianco dei lavori di riforestazione del bosco della Versiliana con la messa a dimora di oltre 5mila piante: “stiamo immaginando un futuro anche per quest’area suggestiva che divide il viale Morin dal lungomare e che con il bosco della Versiliana, a cui stiamo riservando investimenti, cure e manutenzioni – spiega il primo cittadino – rappresentano una risorsa naturale ma anche turistica ed economica per la frazione di Fiumetto e per il territorio. Vogliamo valorizzare e sfruttare tutte le potenzialità fino a qui inespresse o sottovalutate nel totale rispetto della natura e dell’ecosistema che si è consolidato nel tempo. E’ questo l’unico vincolo al futuro utilizzo anche di questa pineta che potrebbe, già la prossima estate, diventare una nuova area dedicata allo sport e al relax a due passi dalla spiaggia”.