Editoria: uno strettoiese nella bufera della guerra, il quaderno di Leopoldo Belli diventa un libro

Stampa, 22 nov 11:18 ·
Vai a:   articolo principale       

Uno strettoiese nella bufera della guerra. Storie e foto d’epoca della Strettoia ai tempi della guerra. Le vicende di Leopoldo Belli, strettoiese, e della sua famiglia negli anni della guerra e più precisamente nel periodo che va dal giugno del 1944 al giugno 1945.

Aneddoti, racconti, paure, storie, testimonianze e sogni raccolto in un diario, o meglio, un quaderno, che tornano oggi di grande attualità nel libro “La mia via Crucis” promosso dal Circolo Culturale Sirio Giannini in collaborazione con la parrocchia di Strettoia ed il patrocinio del Comune di Pietrasanta. La presentazione è in programma domenica 25 novembre, alle ore 16.30, presso la chiesa di Strettoia. La pubblicazione è stata curata dal pronipote e sarà presentata dallo storico Federico Bertozzi attraverso anche la lettura di alcuni brani a cura di Ezio Marcucci.

Alla presentazione partecipano il Presidente del Consiglio Comunale, Paola Brizzolari, il parroco di Strettoia, Don Roberto ed il Presidente della Pro Strettoia, Alessandro Biagi. Ed ancora il Presidente del Circolo Sirio Giannini, Giuseppe Tartarini ed il curatore del libro, Leopoldo Belli. Prevista, al termine della presentazione, una degustazione di tordelli e vini di Strettoia.