Barriere Architettoniche: Pietrasanta a misura di tutti, un corso per diventare istruttore-volontario carrozzine sportive per disabili

Stampa, 26 nov 11:07 ·
Vai a:   articolo principale       

Le ore di educazione fisica per i diversamente abili non saranno più un tabù a Pietrasanta. Ecco il primo corso per diventare istruttore-volontario e guadagnarsi la possibilità di diventare uno degli specialisti in ambito comunale e versiliese per insegnare ai giovani diversamente abili come guidare e controllare una carrozzina sportiva ed avvicinarsi, per esempio, al gioco del basket. Ma è anche uno strumento per chi non ha nessuna difficoltà di confrontarsi sullo stesso piano: la carrozzina è infatti lo strumento di gioco condiviso. La Consulta del Volontariato promossa dal Comune di Pietrasanta sempre più al centro della comunità e delle politiche per l’abbattimento delle barriere architettoniche con il primo corso rivolto agli studenti dello Stagio Stagi tenuto dalla società sportiva Volpi Rosse – Menarini e coordinato dai docenti Fabio Berti e Maria Concetta Consoli. Quattro gli appuntamenti in programma per completare il percorso per diventare istruttore volontario. Al primo incontro, la scorsa settimana, hanno partecipato gli istruttori Paolo Cosmi, Massimo Chierici, Alessandro Chierici ed il Referente Toscano della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, Ivano Nuti.

“Le carrozzine sportive che stanno utilizzando i ragazzi dello Stagio Stagi sono state acquistate grazie alle donazioni collegate all’installazione artistica della Strada degli Ombrelli Volanti. Quando abbiamo deciso di acquistare le carrozzine speciali avevamo esattamente questi obiettivi: utilizzare lo sport per abbattere altre barriere. Non ci sono solo marciapiedi e strade da adeguare. Con questo primo corso – spiega Andrea Galeotti, Presidente della Consulta del Volontariato – vogliamo dare la possibilità ai non abili di fare sport e sentirsi finalmente obbligati a frequentare le attività ludico-motorie previste dalle ore scolastiche ma anche di avvicinarsi, allo stesso tempo, allo sport che è uno strumento di inclusione e di condivisione potentissimo. L’altro grande obiettivo è quello di mettere tutti sullo stesso piano. Diversamente abili e normo dotati giocano con le stesse regole e le stesse difficoltà. E’ anche una palestra di vita. Lavoriamo ogni giorno per Pietrasanta a misura di tutti”.

Sono tanti i progetti che la Consulta del Volontariato sta attivando dietro input dell’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti: “sono il nostro braccio operativo per portare avanti il nostro progetto di abbattimento delle barriere architettoniche. – spiega Andrea Cosci, Assessore al Volontariato e all’Associazionismo – Sono molto felice del numero di associazioni che hanno aderito e stanno aderendo alla consulta a conferma della serietà e della bontà dei progetti che vogliamo portare avanti”. La Consulta del Volontariato sarà protagonista anche in via Mazzini-Piazza Duomo durante il periodo natalizio con uno stand all’interno del quale proporranno stelle di Natale e fiori: i proventi delle donazioni andranno a sostenere i progetti per l’abbattimento delle barriere.

Fanno parte della consulta del volontariato e delle associazioni: Abc Onlus, Agesci Gruppo Pietrasanta 1, Aipd Sez. Versilia Onlus, Alkedo Onlus, Artigianart, Asart, Atmo Onlus, Auser Volontariato Versilia, Avad, Avpp, Avo Versilia, Avv Cure Palliative, Azzurra Onlus, Centro di Accoglienza – Gruppo per servire, Centrotonfano, Comitato Alluvionati di Pietrasanta 19/06/96, Comitato Archivio Artistico – Documentario Gierut, Comitato di quartiere Pontestrada, Comitato Versilia per l’Ematologia, Contrada Pollino Traversagna, Coro Versilia, Croce Oro Massa Carrara, Cuore Speciale – Difendi il tuo futuro, Fare Verde Versilia, Filo d’Argento, Fraternità di Misericordia di Marina di Pietrasanta, Grano, Gruppo Sims, Gruppo Vincenziano Magnificat Onlus, K-Antares Onlus, La Fabbrica dei Sogni Onlus, Marina Eventi Tonfano, OpenArt Project, Palestine Children’s Relief Fund – Italia, Per Te Donna Onlus, Pro Strettoia, Radio CB Ennio Focacci, Rolando Cecchi Pandolfini, Schola Cantorum San Martino, Semplice…mente Genitori Onlus, Società Nazionale Salvamento, Uildm sez. Versilia, Unitalsi, Venerabile Arciconfraternità di Misericordia di Pietrasanta, Uniti si Può Marco Luisi, Inperformat, Associazione Italiana Lotta contro Leucemie.