Festività: Natale di shopping e famiglie a Pietrasanta, un mese di iniziative tra tradizione, arte e la novità del videomapping sul Duomo

Stampa, 27 nov 14:45 ·
Vai a:   articolo principale       

Natale a Pietrasanta nel segno della tradizione, delle famiglie, dello shopping e della sicurezza. Un mese, ed oltre, di eventi ed iniziative tra il centro storico e la Marina: dall’accensione ufficiale dell’albero in Piazza Duomo ai mercatini a tema, dall’intrattenimento musicale con canti natalizi itineranti e concerti all’arte con la retrospettiva di Romano Cosci, il nuovo allestimento di Palazzo Panichi ed i musei civici cittadini, dalla Casa di Babbo Natale con la possibilità di scrivere la letterina ed inviarla ai 200 presepi del Battistero ed ai laboratori per i più piccini. Ed ancora la novità del videomapping (proiezioni i 2D e 3D di temi natalizi) sulla facciata del Duomo di San Martino e del mercato dell’Antiquariato in Piazza Crispi fino al Camel Ponce e alla festa di Capodanno con musica dal vivo ed intrattenimento. Due le iniziative anche sulla Marina con il Mondo di Babbo Natale in Versiliana ed il mercatino a tema in Via Versilia.

Si accendono ufficialmente le luci di Natale su Pietrasanta. Primo appuntamento venerdì 30 novembre, alle ore 19.00, con l’accessione dell’albero nel cuore del centro storico. “Un Natale bello e maestoso, di qualità ed in sicurezza”: così lo ha definito, in sintesi, il Sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti presentando le iniziative insieme agli assessori Andrea Cosci e Francesca Bresciani, ai consiglieri, Antonio Tognini e Paolo Bigi, al Presidente delle Botteghe di Pietrasanta, Stefano Sermattei e al Presidente della Consulta del Volontariato, Andrea Galeotti. “L’obiettivo – ha spiegato il primo cittadino - è creare occasioni di incontro e di passeggio, di shopping di qualità e consumi per le famiglie. A Pietrasanta si respirerà la magia nel Natale”.

Strategica e fondamentale la positiva sinergia con le Botteghe del centro storico con cui l’amministrazione ha costruito gran parte del palinsesto di eventi così come con la Consulta del Volontariato, sempre più motore di solidarietà e altruismo. “E’ stata una gestazione lunga – ha spiegato Stefano Sermattei, Presidente dei commercianti - che però avrà un effetto positivo sul centro storico e ci auguriamo sulle attività commerciali. La collaborazione con l’amministrazione è un elemento indispensabile. C’è la reciproca volontà di alzare la qualità del Natale che offriamo. E’ iniziato un percorso nuovo”.

Imponente il dispiegamento di luci, abeti e decorazioni con 50mila luci accese ed 1 chilometro di strade illuminate a led nel solo centro storico e 14 abeti tradizionali posizionati anche nelle frazioni. Novità anche sul fronte della sosta con l’introduzione dell’App “Whoosh!” per il pagamento virtuale anche tramite smartphone anche delle frazioni di sosta ed anche in caso di emissione di ticket scaduto e semplicemente da prolungare (sarà presentata nei prossimi giorni) e della nuova area Botti nella zona dell’ex Ospedale (ulteriori 50 parcheggi). A Pietrasanta due parcheggi su tre disponibili nell’area fino al 500 metri dal centro storico (circa 3-5 minuti a piedi) sono gratuiti. Uno sforzo ulteriore è stato fatto per il potenziamento dei controlli e della vigilanza nelle aree di parcheggio e di affluenza con l’ausilio di vigilantes oltre che degli agenti della Polizia Municipale e delle forze dell’ordine. Ecco il programma completo giorno per giorno: mercatini di Natale in Piazza Duomo da sabato 1 a domenica 16 dalle 10.00 alle 19.30; la Casa di Babbo Natale ed il Bosco degli Elfi nella Piazzetta del Teatro nei giorni sabato 1, domenica 2, venerdì 7, sabato 8, domenica 9, sabato 15 e domenica 16 dalle 15.30 alle 19.30 nella Piazzetta a cura del fiorista Lazzarini; mostra retrospettiva di Romano Cosci nel complesso di S. Agostino da sabato 1 dicembre dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 (lunedì chiuso) con apertura straordinaria sabato 8 dicembre e lunedì 31 dicembre dalle 16.00 alle 19.00); spettacoli laser dal 1 al 23 dicembre sulla facciata del Duomo; video mapping domenica 16, lunedì 24 e martedì 25 sulla facciata del Duomo; Presepe delle Piccole Cose – Mostra di 200 presepi nel Battistero del Duomo di San Martino da sabato 1 dicembre dlle ore 15,30 alle 19,00 e nei giorni festivi anche dalle 10,00 alle 12,30; Camminata di Natale da Tonfano a Capriglia domenica 9 dicembre con punto di ritrovo alle ore 8.00 al pontile di Tonfano; Antiquari a Pietrasanta – Mostra mercato antiquariato, modernariato, vintage e design in Piazza Crispi nei giorni venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 dalle 9.00 alle 19.00; mercatini di Natale a Tonfano in via Versilia nei giorni venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 dalle 9.00 alle 19.30; Stelle di Natale dell’Ail (Associazione Italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma) nel centro storico nei giorni in venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 dalle 9.00 alle 19.00; canti natalizi sul Sagrato del Duomo con la Schola Cantorum Pietrasanta domenica 16 dalle ore 16.00; canti natalizi itineranti nel centro storico domenica 2, domenica 9 e sabato 15; laboratorio e visita al Museo Archeologico “Bruno Antonucci” con l’iniziativa “Caro Babbo Natale” sabato 15 dalle ore 16.30; il Mondo di Babbo Natale in Versiliana ogni fine settimana dalle 10.00 alle 18.30; Storie di Gesso, il nuovo allestimento a Palazzo Panichi da venerdì 7 con le prove d’artista mai esposte di santi, madonne, cristi, angeli, putti e molto altro e dimostrazioni di restauro in diretta con l’artigiana Daniela Dini; il villaggio delle associazioni di volontario in Piazza Crispi sabato 15 e domenica 16; il tradizionale Camel Ponce, il brindisi in Piazza mercoledì 26 e Capodanno in Piazza Duomo con la musica ed intrattenimento live.