Sosta: 2 parcheggi su 3 gratuiti a Pietrasanta, con area Botti (di fronte distretto sanitario) altri 55 posti auto gratis per le tutte le festività

Stampa, 29 nov 15:19 ·
Vai a:   articolo principale       

55 nuovi parcheggi completamente gratuiti in via Martiri di S. Anna (area Botti) di fronte al distretto sanitario. L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti in vista delle festività e del mese di eventi ed iniziative programmato per Natale destinato a richiamare migliaia di famiglie ed avventori alla ricerca del regalo e della vera atmosfera natalizia, metterà a disposizione per tutto il mese di dicembre ulteriori posti auto alle porte del centro storico per facilitare la sosta prolungata gratuita ed andare incontro alle specifiche richieste dei commercianti. A Pietrasanta ben 2 parcheggi su 3 nell’areale fino a 500 metri, circa 3-5 minuti a piedi, dal cuore dello shopping e delle attività commerciali, sono completamente gratuiti. Conti alla mano circa 1.000 posti auto tra Terminal Bus, Pesa (Piazza Tommasi), Stagio Stagi, ex Asl di via Garibaldi, area Botti, Conad, Trony ed altri. Sono invece a pagamento i parcheggi adiacenti alle porte del centro storico come Piazza Statuto, Piazza Matteotti, Piazza Carducci, Piazza della Repubblica, Corte Lotti, Piazza Stazione ed altri. In pratica parcheggi e sei dentro il centro storico passeggiando da un minimo di 1 ad un massimo di 3 minuti. La stima è dell’amministrazione comunale pronta ad attivare anche l’atteso pagamento della sosta anche via smarthone attraverso l’impiego dell’App “Whoosh!”, tra le più intuitive e semplici del panorama delle applicazioni in materiale, eliminando definitivamente anche l’ansia da parcheggio.

“Sfatiamo un mito controproducente per la città e per il commercio. – spiega il primo cittadino, Alberto Stefano Giovannetti – Questo assetto ci permette di consentire a tutti di trovare parcheggio sia a pagamento che gratuito ma soprattutto di avere una turnazione nel centro storico costante. Il nostro centro storico è ottimamente servito. L’attivazione dell’App è un ulteriore strumento per incentivare il prolungamento della sosta in tutta la città, marina e frazioni comprese, poiché sarà possibile dal cellulare, seduti dal ristorante o mentre si fanno acquisti, allungare il periodo anche per singole frazioni temporali. Stiamo definendo – conclude – anche per attivare l’emissione del biglietto di cortesia automatico: saranno i parchimetri a rilasciarlo e non più gli ausiliari. Miglioramenti ed accorgimenti che siamo certi faranno fare una nuova evoluzione alla sosta senza stress a Pietrasanta”.