Natale: Pietrasanta in musica, concerti gospel, lirica e canti tradizionali in giro per la città

Stampa, 12 dic 15:25 ·
Vai a:   articolo principale       

Natale è musica e tradizione a Pietrasanta. Tre gli eventi musicali da non perdere per le festività inseriti nel calendario di iniziative del Comune di Pietrasanta. Primo appuntamento lunedì 17 dicembre dalle ore 21.15 al Teatro Comunale (ingresso libero fino ad esaurimento posti) con la Filarmonica di Capezzano Monte. Il concerto, diretto dal Maestro Marco Pasquini, vede la partecipazione di 150 artisti e la presenza sul palco del Coro della Scuola Prrimaria “Bibolotti” di Tonfano (sono oltre 60 gli alunni inseriti nel progetto che la Filarmonica porta avanti nelle scuole già da alcuni anni), il Coro Gospel “Quelli del lunedì”, il soprano Giulia Dori e il fisarmonicista Angelo Garofalo. In scaletta brani tratti dal repertorio di Vangelis, Rozsa, Webber, Feliciano, Williams, Rota, Morricone, Piazzolla, De Haan. Conducono la serata Sara Rossi ed Edoardo Cosci.

E’ un altro appuntamento della tradizione canora versiliese il concerto di Natale del Coro Versilia in agenda domenica 23 dicembre, alle 17.30, presso la Chiesa di San Rocco a Capezzano Monte. Esibizione d'apertura a cura del Coro Parrocchiale.

Appartiene al calendario delle feste di Natale anche il tradizionale Concerto di Santo Stefano, giunto alla sua 14.a edizione ed organizzato dalla contrada degli Antichi Feudi,, in programma mercoledì 26 dicembre, alle ore 21.15, alla Pieve di Vallecchia. Grazie ad artisti provenienti da tutto il mondo la manifestazione ha consolidato negli anni il suo successo, con un pubblico sempre più numeroso ed appassionato. Ospiti di questa edizione il Coro Gospel San Leonardo (diretto da Fausto Parma), i tenori Gianni Mongiardino e Riccardo Lio, i soprani Alida Berti e Amalia Scardellato, il basso Roman Lulkin, il violinista Paolo Ghidoni, la violinista Valentina Gasperetti, la violoncellista Elena Balderi, i clarinettisti Joan Bodnarciuc e Luca Mannini, il pianista Luca Perez e il concertatore e direttore Marco Balderi. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.