San Silvestro: le “regole” per una festa in sicurezza in Piazza Duomo, ecco tutte le misure

Stampa, 29 dic 14:53 ·
Vai a:   articolo principale       

Poche, chiare e semplici “regole” e norme di comportamento per garantire a tutti di godersi il concertone di San Silvestro ed il conto alla rovescia in Piazza Duomo in assoluta sicurezza e serenità. Piazza Duomo sicura con il potenziamento anche della vigilanza con l’impiego di guardie private ma non blindata: è questa la linea guida dell’amministrazione comunale di Pietrasanta di Alberto Stefano Giovannetti che come per il Camel Ponce, il brindisi spontaneo che aveva richiamato la notte della vigilia di Natale nel centro storico oltre 5mila presenze, ha fissato in un’ordinanza i punti da rispettare.

E come con il Camel Ponce sarà importante la collaborazione con i gestori dei locali del centro storico e soprattutto degli avventori chiamati al rispetto del bene collettivo e della città: “Abbiamo fissato poche ma chiare regole di comportamento - anticipa il primo cittadino, Giovannetti – nei confronti del quale però non ci saranno sconti. L’invito è al buonsenso e al rispetto degli altri. E’ questa la condizione per salvaguardare una bella tradizione come quella della festa di Capodanno in Piazza Duomo, a cui parteciperanno molte famiglie con bambini. Saranno rafforzate tutte le misure di sicurezza con i new jersey all’ingresso del centro storico, vigilanza privata a presidi e controllo del perimetro in ausilio alla nostra Polizia Municipale e alle forze dell’ordine. Ricordo che è attiva la videosorveglianza. Il concerto di Capodanno in Piazza Duomo deve essere una festa di tutti e per tutti: è questo lo spirito con cui deve essere vissuta”.

Il Sindaco coglie l’occasione per fare gli auguri ai cittadini: “Buon anno a tutti. Ci vediamo in Piazza Duomo…”.

L’ordinanza ricalca, a grandi linee, l’ordinanza emessa in occasione del Camel Ponce: è vietato a chiunque di introdurre, detenere e trasportare all'interno dell'area oggetto dell'ordinanza, contenitori in vetro o metallo di alimenti e bevande così come è vietato a chiunque di abbandonare in luogo pubblico qualunque contenitore vuoto di bevande in particolar modo di vetri, alimenti, rifiuti e altri oggetti che possano creare pericolo ai fruitori delle aree pubbliche o di uso pubblico. Per i gestori dell’attività è vietato vendere per asporto alimenti e bevande in contenitori o recipienti di vetro o metallo dalle 22 alle 6. Sul fronte invece dei botti è l’assessore alla Polizia Municipale, Andrea Cosci ad invitare i cittadini al non utilizzo soprattutto nei luoghi di aggregazione e di concentrazione: “in Piazza Duomo l’attenzione sarà massima. – assicura –“.

Novità sul fronte della viabilità con l’istituzione del divieto di transito dalle 20.00 del 31 dicembre alle 6.00 del 1 gennaio 2019 in via del Marzocco e nel tratto di via S. Agostino compreso fra vicolo Lavatoi e Piazza Duomo che diventerà quindi una strada a fondo chiuso; divieto di transito e sosta anche sul lato monti di Piazza Carducci. Per consentire una migliore disponibilità degli stalli per la sosta sarà sospesa l’attività della pista ciclopedonale a margine del lato mare dell’Aurelia fra il viale Apua e via Osterietta con orario dalle 18.00 del 31 dicembre alle 7.00 del 1 gennaio 2019.