San Silvestro: in 3 mila in Piazza Duomo per il concertone, Capodanno in sicurezza tra balli di gruppo e tradizione

Stampa, 2 gen 09:36 ·
Vai a:   articolo principale       

In 3 mila per il tradizionale Capodanno in Piazza Duomo. San Silvestro in sicurezza nel centro storico di Pietrasanta dove per il conto alla rovescia ed il brindisi di inizio anno sullo sfondo del Duomo e della Rocca sono arrivate anche tantissime famiglie “attirate” dalle imponenti ma non invadenti misure di sicurezza con “check point” presidiati dalla Polizia Municipale e dai vigilantes per il controllo di rito e per evitare l’introduzione di bottiglie di vetro oltre ai volontari delle associazioni della Misericordia di Pietrasanta, Croce Verde di Pietrasanta e Muttley’s Group Versilia e ai Carabinieri.

Alla fine il bilancio di una lunga notte iniziata intorno alle 23 e scivolata via veloce fino alle 3 è molto positivo con nessun problema riscontrato da parte del comando della Polizia Municipale di Pietrasanta. Il San Silvestro della tradizione - senza spettacolo pirotecnico – voluto dall’amministrazione comunale di Alberto Stefano Govannetti ha trasformato Piazza Duomo in una sala da ballo a cielo aperto con il concertone dei Double's one (dalle 23.00) che ha innescato decine di balli tribali e gli immancabili contagiosi trenini sulle note delle hit degli anni ’80 e ’90 più famose. A dare il benvenuto al 2019 sul palco, allestito di fronte al Campanile del Duomo di San Martino, c’erano l’assessore alle tradizioni popolare, Andrea Cosci ed il consigliere, Sandra Da Prato.

Le poche, chiare e semplici regole anticipate alla vigilia della festa dal Sindaco, Giovannetti, confermano la bontà del piano di sicurezza attivato, come per il Camel Ponce, anche in occasione del San Silvestro grazie anche alla collaborazione e all’attenzione dei gestori dei locali del centro storico. Niente città blindata ma presidi e strumenti a controllo preventivo per garantire a tutti di godersi la piazza con tranquillità.