Tradizioni: tante natività in gara, premiate le famiglie Tempestini, Bertelli e Babboni

Stampa, 2 gen 11:58 ·
Vai a:   articolo principale       

I presepi più belli sono di Elena Tempestini, Roberto Bertelli e Donatella Babboni. Premiazioni in grande stile per il concorso “Presepi di Famiglia”, il contest promosso dall’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti che celebra la bella tradizione della natività tra le mura domestiche. Grandi o piccini, sotto l’albero o in nicchie appositamente realizzate, i presepi sono stati premiati in occasione dell’evento conclusivo in agenda venerdì 28 dicembre nella suggestiva cornice della Sala dell'Annunziata presso il Chiostro di S. Agostino dall'Assessore alle tradizioni popolari, Andrea Cosci affiancato dal Presidente del Consiglio Comunale, Paola Brizzolari e dal consigliere, Paolo Biagi.

L’edizione 2019 ha visto salire sul podio più alto tra i presepi più piccoli Elena Tempestini. Al secondo posto Luciano Silicani mentre al terzo posto Paolo Petrucci. Tra i presepi di medie dimensioni a trionfare è stato Roberto Bertelli seguito da Andrea Perrella e Alberto e Licio Cosci. Tra i presepi di grandi dimensioni due i premiati: Donatella Babboni che batte, di una manciata di voti, Laura Grazia Manfredi (foto di Emma Leonardi).

La premiazione è stata aperta dalla bellissima esibizione della Corale di S. Martino con un piccolo concerto di brani liturgici natalizi accompagnata dalla proiezione di un filmato che ha raccolto le foto di tutti i presepi di questa ricchissima edizione.