Ponterosso: via Lungo Fiume, possibili disagi per installazione semaforo alternato (veloce)

Stampa, 31 gen 13:19 ·
Vai a:   articolo principale       

Iniziata l’installazione del semaforo alternato veloce in via Lungo Fiume. Possibili disagi per i residenti della frazione di Ponterosso e per i tanti automobilisti che utilizzano la strada che collega Forte dei Marmi a Pietrasanta a causa della presenza del cantiere e dei mezzi al lavoro.

Per consentire l’installazione dell’impianto semaforico è stata emessa una apposita ordinanza che istituisce il divieto di transito fino al 12 febbraio (eccetto festivi e pomeriggio di sabato) nel tratto compreso tra l’intersezione fra la traversale sud all’altezza del ponte di via Mordure sul fiume Versilia ed in direzione opposta all’altezza di via Fontana. Tempo permettendo la conclusione dell’intervento potrebbe essere anticipata rispetto alla data prevista dall’ordinanza.

Come annunciato nelle scorse settimane l’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovanetti darà finalmente una risposta ad un annoso problema legato alla viabilità e alla sicurezza stradale in un tratto dove la carreggiata si restringe talmente tanto da rendere impossibile il passaggio di due mezzi contemporaneamente, anche di piccole dimensioni, ed obbligare gli automobilisti a pericolose retromarcia e snervanti attese. Il progetto, coordinato dal Capo di Gabinetto, Adamo Bernardi, prevede di istituire un senso unico alternato regolato da un impianto semaforico coordinator in un tratto di circa 180 metri che consenta l’immissione in sicurezza e regolamentata dei residenti (in quel tratto sono presenti quattro passi carrabili).