Salute: “Lo Stigma nella Malattia Mentale”, un convegno contro pregiudizi e paura

Stampa, 31 gen 11:33 ·
Vai a:   articolo principale       

Un pomeriggio per parlare di pregiudizi e malattia mentale, attraverso il confronto diretto di differenti prospettive. E’ in programma sabato 2 febbraio (dalle 15.00) nella Chiostro di S. Agostino il convegno “Lo Stigma nella malattia mentale” organizzato dall'Associazione AVAPP con il patrocinio del Comune di Pietrasanta. L’ingresso è libero.

L'Associazione AVAPP è formata da Operatori della Salute Mentale che lavorano a Pietrasanta con persone affette da disturbi psichiatrici. L'obbiettivo del convegno, in accordo con le famiglie dei pazienti e in collaborazione con i Servizi Socio-Sanitari, è contribuire all'abbattimento dello Stigma della malattia mentale, un muro, ancora troppo alto, fatto di paura e pregiudizi.

Un pomeriggio di formazione psicoeducazionale, con sei invertenti di professionisti del settore con: Sonia Cortopassi, medico-psichiatra e psicoterapeuta; Lisa Viviano, infermiera; Desirée Filippi, psicologa; Enrico Cheli, psicologo; Irene Olivi, psicologa e Cristiano Orlandi, operatore socio-sanitario.

I servizi offerti dall'associazione si articolano a livelli di differente intensità assistenziale: dal contesto di residenzialità della Comunità Terapeutica “La Rocca”, per persone con ancora elevate esigenze di cura, alla dimensione domiciliare delle unità abitative dei Gruppi Appartamento “Le Rocchette”, supportate in fasce orarie diurne e riservati ad ospiti già in fase avanzata di recupero delle autonomie, con bisogni assistenziali di media e bassa intensità. Il circuito è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale e gestito dalla Cooperativa “Pellicano Versilia”.