Atmo: lotta contro il cancro infantile, grande festa per il nuovo melograno al Parco della Lumaca

Stampa, 15 feb 13:47 ·

Lotta contro il cancro infantile. Piantato il melograno dagli studenti delle scuole pietrasantine il melograno simbolo della vita donato dall’Atmo (Associazione per il Trapianto di Midollo Osseo) insieme in occasione della 18esima Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile (International Childhood Cancer Day – ICCD), che si è celebrata venerdì 15 febbraio nei cinque continenti.

E’ stata una grande festa partecipata sotto il sole quella che si è tenuta nel parco della Lumaca, nel cuore del centro storico, a cui hanno partecipato gli alunni della classe V° della Scuola Primaria “P. G. Barsottini”, della classe I° della Scuola Secondaria di Primo Grado “P. E. Barsanti”, delle classi V° A e B della Scuola Primaria “G. Pascoli”, della classe V° della Scuola Primaria “E. Bibolotti” e della classe I° dell’Istituto Tecnico – Agrario Don Lazzeri. A tutte le scuole è stato donato un albero di melograno che è “il simbolo – ha spiegato la Direttrice di Atmo Onlus, Enrica Giavatto in apertura della giornata a fianco del Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – dell’unione di tante persone, di tanti semi, che costituiscono il frutto”. L’Atmo Onlus, che ha sede proprio a Pietrasanta, è impegnata da un decennio ormai nel garantire trapianti ed assistenza ai bambini e pazienti venezuelani che sono ospitati in Italia per curarsi e sottoporsi al trapianto di midollo osseo. Sono circa 500 i pazienti assistiti fino ad oggi, 394 i trapianti.

“Volontariato è stare vicino a gli altri. Nella nostra comunità questo spirito è forte, presente ed organizzato. – ha spiegato Giovannetti – Il ruolo dell’Atmo, e così delle associazioni del nostro territorio, colmano vuoti spesso inaccettabili per uno stato civile e moderno come il nostro. Oggi siete giovani – ha detto rivolgendosi ai ragazzi – ma questa eredità di solidarietà e volontariato domani spetta a voi”. Gli ha fatto eco Andrea Cosci, Assessore all’Associazionismo che ha rivendicato con orgoglio la partecipazione di Atmo all’interno della Consulta del Volontariato, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Francesca Bresciani, della Presidente della Commissione Sociale, Sandra Da Prato e del Capo di Gabinetto del Sindaco, Adama Bernardi che hanno consegnato ai ragazzi delle scuole impegnate anche una piantina di melograno che dovranno piantare e curare nelle rispettive scuole.

Toccante la lettura di alcuni messaggi di speranza dagli alunni delle Barsanti, scritti dai bambini durante i laboratori in classe, rivolti ai coetanei ammalati che devono affrontare una battaglia durissima ma non impossibile. Infine, il Palazzo Municipale sarà illuminato di colore giallo a richiamare il nastrino dorato simbolo universale della lotta contro la malattia.

Municipio illuminato di giallo a richiamare nastro d’oro campagna