Parcheggi: biglietto di cortesia (15 minuti) automatizzato, sarà rilasciato dai parchimetri

Stampa, 7 mar 10:48 ·
Vai a:   articolo principale       

Il biglietto di cortesia (15 minuti) sarà rilasciato direttamente dal parchimetro e non più dall’ausiliario del traffico. Lo ha deciso la giunta comunale di Pietrasanta che ha approvato la delibera che da il via libera ad un’altra importante novità destinata a facilitare e rendere più semplice la sosta di cortesia per gli acquisti mordi e fuggi nel centro storico così come nel resto della città.

“Il bigliettino non sarà più rilasciato dall’ausiliario del traffico ma direttamente dal parcometro così da migliorare il servizio ed evitare ogni possibile forma di contesa ed ansia da parte di chi vive o sceglie la nostra città per fare shopping o altre commissioni. In questo modo questo servizio sarà più chiaro, intuitivo e semplice anche per i turisti. – commenta il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – Un passo alla volta stiamo apportando le modifiche necessarie per rendere la sosta ed il parcheggio più funzionale rispetto alle esigenze di residenti e cittadini”.

I parchimetri saranno in grado di emettere il ticket entro un paio di settimane, al massimo un mese. L’altra novità presentata invece negli scorsi giorni è quella legata al pagamento della sosta attraverso cellulare. “Il prossimo step sarà – ribadisce Giovannetti – la revisione del piano della sosta così come promesso in campagna elettorale”.

Sul fronte residenti e titolari di permessi l’amministrazione invece ricorda che i titolari dei permesso 1 e 7, e domiciliari di permesso 2, possono sostare in Piazza Matteotti, Piazza Statuto, Piazza Stazione e Piazza Repubblica in esenzione del pagamento dal 1 ottobre al 30 aprile dalle ore 19.30 alle ore 9.30 e nel periodo che va dal 1 maggio al 30 settembre dalle 24.00 alle 9.30 confermando che nelle aree del centro storico la sosta è consentita in esenzione del pagamento senza limitazioni.