Occupazione: lavorare in un country club esclusivo in Florida? c’è anche opzione estero alla tre giorni di Pietrasanta

Stampa, 9 mar 11:59 ·

Lavorare in Florida in un esclusivo country club? C’è anche estero tra le duecento posizioni aperte alla tre giorni del lavoro promossa dall’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti insieme all’Informa Giovani e Versilia Format in programma da giovedì 14 a sabato 16 marzo nel Chiostro di S. Agostino.

La prima edizione del Recruiting Days, evento unico nel suo genere realizzato da un’amministrazione comunale, fa registrare numeri già molto importanti: 400 candidati in cerca di un lavoro, 20 aziende del settore turistico, alberghiero, ricettivo e della ristorazione ma anche dell’animazione e dell’artigianato in cerca di personale, 10 agenzie interinali coinvolte pronte a mettere sul tavolo nuove prospettive di impiego e raccogliere curriculum e 200 studenti delle scuole superiori cittadine coinvolti nelle attività di formazione e ricerca attiva del lavoro. “Le iscrizioni si sono chiude formalmente alle 24 dell’8 marzo. – spiega Francesca Bresciani, Assessore alle Attività Produttive che ha ideato l’iniziativa – Le richieste sono state superiori anche rispetto alle nostre già positive aspettative. Questo significa che c’è offerta e domanda: con questa tre giorni cerchiamo di facilitare l’incontro tra chi un lavoro lo offre e chi lo cerca. Abbiamo dovuto chiudere le iscrizioni per le aziende e per i candidati a 400 per garantire, a tutti, la possibilità di presentarsi e farlo per più aziende perché l’obiettivo deve essere quello di creare le condizioni per creare occupazione e per le aziende di farlo senza disperdere energie”.

La prima giornata, giovedì 14 marzo (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00) sarà dedicata ai colloqui tra candidati ed una ventina di aziende e saranno gestiti a fasce orarie per non creare file ed attese (le modalità saranno comunicate via mail a tutti i candidati tra lunedì e martedì). Queste le posizioni di lavoro più ricercate: camerieri, cuochi e baristi, animatori, istruttori di nuoto, bagnini ed aiuto bagnini, ballerini, dj, chef ed aiuto chef, cassieri, hostess e stewart, runner pizza, artigiani, receptionist, manutentori e giardinieri. La seconda giornata in agenda venerdì 15 marzo (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00) sarà a flusso libero e sarà incentrata sul panorama delle agenzie interinali che operano tra la provincia di Lucca e Massa Carrara: dieci quelle presenti nel Chiostro che organizzeranno, nell’arco della giornata, anche corsi e workshop. Ci saranno Ali Spa, Amplia Talents, Etjca, Gi Group, Lavorint, Manpower, OpenJob, Randstad, Tempor e Umana. Tra le curiosità la presentazione del Workway International Program, il programma lavorativo da 6 a 8 mesi (inverno ed estivo) per professionisti del settore turistico ed alberghiero in country clubs esclusivi in Florida e il workshop di orientamento su quali sono i mestieri del futuro su cui puntare fino al come sostenere un colloquio di lavoro. L’ultima giornata, sabato 16 marzo (dalle 9.00 alle 13.00) sarà invece riservata alle classi 4° e 5° delle scuole superiori che avranno la possibilità di partecipare ad un seminario per la ricerca attiva del lavoro e partecipare a test psico-attitudinali. Circa 200 i ragazzi delle classi 4° e 5° già accreditati.

I numeri della tre giorni del lavoro: 20 aziende e 10 agenzie interinali in cerca di personale, 400 candidati, 200 posizioni di lavoro aperte e 200 studenti coinvolti. Uno su due dei candidati per un posto di lavoro è residente in Versilia (40%), l’11% proviene dalla provincia di Massa Carrara, il 6% da Lucca e comuni limitrofi ed il 3% da fuori provincia.

20 aziende e 10 agenzie interinali in cerca di personale, 200 posizioni di lavoro aperte, corsi e workshop gratuiti e 200 studenti coinvolti.