Occupazione: il lavoro che c’è, a Pietrasanta giornata dedicata alle agenzie interinali

Stampa, 14 mar 15:10 ·
Vai a:   articolo principale       

Il lavoro che c’è in Versilia e non solo. A Pietrasanta si è aperta nel Chiostro di S. Agostino con i colloqui tra imprese e candidati la tre giorni dedicata al lavoro promossa dal Comune di Pietrasanta insieme all’Informa Giovani e Versilia Format.

26 le aziende protagoniste, 400 i candidati iscritti ai colloqui e 200 le potenziali posizioni di lavoro aperte. Per tutta la prima giornata il flusso è stato continuo grazie alla suddivisione a fasce orarie dei colloqui per evitare code ed affollamenti. “Credo che non siano molte oggi, in Italia, le amministrazioni comunali che si impegnano concretamente nell’inventarsi, come abbiamo fatto noi, iniziative per favorire e facilitare l’incontro tra imprese e disoccupati, tra chi un lavoro lo offre e chi lo cerca. Se alla fine di questo weekend – ha detto il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti visitando il salone del lavoro - saremo riusciti a trovare un impiego anche solo a dieci candidati avremo fatto un passo in avanti verso il nostro obiettivo di mandato. Un obiettivo che portiamo avanti anche con il progetto delle ex borse lavoro di cui beneficeranno, dal mese di aprile una ventina di nostri concittadini. A rotazione, nell’arco dei cinque anni, potrebbero arrivare anche a cento”.

Un evento voluto dall’Assessore alle Attività Produttive, Francesca Bresciani che proseguirà anche venerdì 15 marzo con la giornata a porte aperte dedicata alle agenzie interinali della provincia di Massa Carrara e Lucca e sabato 16 marzo agli studenti delle classi 4° e 5° superiore di Pietrasanta. “La prima giornata è stata molto positiva - spiega la Bresciani – anche dal punto di vista organizzativo mettendo nelle condizioni i candidati di incontrare più aziende, nell’arco temporale di un’ora, ed ottimizzare così i suoi sforzi. Abbiamo messo in campo un’offerta occupazione incentrata principalmente sul turismo, la ricettività, l’intrattenimento perché queste sono le posizioni richieste dalle aziende del nostro territorio. Alla fine di questa tre giorni credo che saremo riusciti nel nostro obiettivo”.

E’ aperta a tutti, anche ai candidati della prima giornata che hanno già partecipato ai colloqui, la seconda giornata in calendario venerdì 15 marzo (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00) incentrata sul panorama delle agenzie interinali che operano tra la provincia di Lucca e Massa Carrara: dieci quelle presenti nel Chiostro che organizzeranno, nell’arco della giornata, anche corsi e workshop oltre a tenere colloqui e ricevere le autocandidature. Ci saranno Ali Spa, Amplia Talents, Etjca, Gi Group, Lavorint, Manpower, OpenJob, Randstad, Tempor e Umana. Tra le curiosità la presentazione del Workway International Program, il programma lavorativo da 6 a 8 mesi (inverno ed estivo) per professionisti del settore turistico ed alberghiero in country clubs esclusivi in Florida e il workshop di orientamento su quali sono i mestieri del futuro su cui puntare fino al come sostenere un colloquio di lavoro. L’ultima giornata, sabato 16 marzo (dalle 9.00 alle 13.00) sarà invece riservata alle classi 4° e 5° delle scuole superiori che avranno la possibilità di partecipare ad un seminario per la ricerca attiva del lavoro e partecipare a test psico-attitudinali. Circa 200 i ragazzi delle classi 4° e 5° già accreditati.