Cultura: mostre, festival di musica, danza e alta cucina, promozione internazionale, tutti gli eventi

Stampa, 8 apr 15:36 ·
Vai a:   articolo principale       

In una partecipata riunione di Start, il tavolo che riunisce tutte le realtà economiche del territorio, svoltasi lo scorso venerdì, l'assessore ai beni, attività culturali e turismo, senatore Massimo Mallegni lancia la stagione 2019 tra numerose novità e conferme, ma soprattutto punta al coinvolgimento di tutte le categorie.

"Insieme possiamo essere vincenti - ha detto - questo tavolo dovrà riunirsi almeno una volta il mese e lavorare affinché ogni appuntamento diventi un evento in grado di coinvolgere tutto il territorio. E il primo banco di prova sarà il Versilia Yachting Rendez Vous, il salone della nautica che si terrà dal 9 al 12 maggio a Viareggio. Un evento capace di calamitare attenzione sull'intera Versilia. Pietrasanta ospiterà la cena di gala, promossa dagli organizzatori, cui il 9 maggio prenderanno parte circa 400 selezionati ospiti: una ghiotta occasione per proporre le nostre risorse al meglio. "Un mare d'arte", s'intitolerà la serata alla quale invitiamo a partecipare anche ristoranti e bar con menù e cocktail a tema, nonché i commercianti con le loro boutique aperte fino a mezzanotte. Agli esercizi partecipanti saranno distribuiti appositi kit con vetrofanie dell'iniziativa, buoni sconto per l'ingresso al salone con i quali omaggiare i clienti e gadget. Per le vie del centro ci saranno vari momenti di animazione e performance degli artisti del Dap Festival. Le gallerie saranno chiamate ad esporre modellini di yacht dei maggiori cantieri che, invece, accoglieranno sui loro gioielli del mare opere d'arte. Un modello di collaborazione da ripetersi poi per gli altri appuntamenti".

Presenti alla riunione anche l'assessore alle tradizioni popolari Andrea Cosci e il capo di gabinetto del sindaco Adamo Bernardi. Al di là degli eventi che appartengono al cartellone culturale cittadino come L'Arte del Cavallo (11 e 12 maggio) il Premio Barsanti (18 maggio), il DAP Festival (16-29 giugno), Pietrasanta in concerto (19-28 luglio), e il Premio Carducci (27 luglio), la Festa del Fatto Quotidiano (29, 30, 31 agosto e 1 settembre) e la Festa del Pontile (14 settembre), debutta a settembre (6, 7 e 8 settembre 2019), fra il parco della Versiliana e il centro storico "Le stelle di Pietrasanta", festival di gastronomia con chef stellati e sapori della buona tavola tra cooking show, concorsi culinari, cene sensoriali e intrattenimento a tema. La mostra dell'estate (8 giugno - 29 settembre) sarà firmata dall'artista uruguaiano Pablo Atchugarry che esporrà 5 sculture monumentali, di cui due un marmo statuario di Carrara. Il percorso proseguirà sul sagrato della chiesa di Sant'Agostino e nella chiesa stessa, dove saranno ammirabili marmi policromi. Nelle sale del chiostro si potranno vedere, invece, le audaci sculture in bronzo dipinte con vernice per automobili.

Sul pontile di Marina di Pietrasanta dominerà incontrastata una luminosa scultura in acciaio dalle forme tese ed allungate. Entra nel vivo la promozione internazionale con il tour "The voices of Art | Pietrasanta Art, Music and Dance" che, nei prossimi mesi, toccherà Berlino, Budapest, Dubai, New Dheli e Tokyo. E' prevista un'esposizione di opere provenienti dalla collezione del Museo dei Bozzetti, accompagnata, nella sua apertura al pubblico, da un significativo assaggio di Pietrasanta in Concerto e di Pietrasanta in danza, i due festival che completano l'offerta culturale del territorio. Il tutto sotto l'egida del Ministero degli Affari Esteri, dipartimento Sistema Paese. In corso di definizione anche il gemellaggio con Hammamet, città della Tunisia, rinomato centro balneare, terra di agrumi e gelsomini, ricco di tradizioni, amato da numerose personalità come il pittore Paul Klee, gli scrittori André Gide e Georges Bernanos, il poliedrico Jean Cocteau, l'architetto Frank Wright. Sempre più stretti i rapporti di collaborazione e scambio culturale con la Troy University - Alabama e con l'International Sculpture Center di New Jersey City.

Aperti due importanti bandi: uno per creare un ecosistema digitale a 360° alla scoperta di Pietrasanta e delle sue risorse, l'altro per individuare un soggetto esterno, con requisiti di esperienza e capacità gestionale in ambito di progettazione culturale, al quale affidare, per almeno tre anni, un servizio di gestione della programmazione delle attività espositive nel complesso di Sant'Agostino ed altri spazi espositivi. L'ufficio, così potenziato, potrà puntare a grandi risultati.