Versilia Yachting Rendez-Vous: superyacht 16 metri “attracca” in Piazza Duomo, arte, shopping, spettacolo e mondanità a Pietrasanta

Stampa, 6 mag 15:32 ·
Vai a:   articolo principale       

Superyacht Tecnomar in Piazza Duomo. Attracco spettacolare nel cuore di Pietrasanta. Arte, shopping, spettacoli e mondanità per la terza edizione del “Versilia Yachting Rendez-Vous”.

Pietrasanta protagonista dell’evento espositivo dedicato alla nautica di alta gamma organizzato da Fiera Milano con il supporto del partner strategico Nautica Italiana e la collaborazione di Navigo e del Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana che porterà nel centro storico e nella sua piazza più importante, sede espositiva dei grandi artisti contemporanei internazionali, da Botero a Mitoraj, un modello di 16 metri realizzato dalla Tecnomar frutto della creatività, artigianalità, industria, esperienza ed innovazione della diportistica Made in Italy che fanno del nostro paese, e del distretto toscano, un punto di riferimento a livello mondiale. Si tratta del Tecnomar Evo 55’ nato da un progetto dell’Arch. Gianmarco Campanino in collaborazione con R&D The Italian Sea Group. Per trasportarlo fin dentro il ventre della capitale internazionale della scultura sarà necessario un trasporto eccezionale e tantissimi accorgimenti: il super yacht passerà attraverso via Garibaldi, da Porta a Lucca, quando ancora la città dorme tra le 4 e le 5 della mattina. Residenti e turisti si risveglieranno con la sensazione di trovarsi sul mare. Il superyacht resterà esposto in Piazza Duomo fino a domenica 12 maggio.

“Uno yacht deve essere considerato come un’opera d’arte perché racchiude artigianalità, creatività, studio, esperienza ma anche tecnologia e design. Per la prima volta – spiega il Senatore Massimo Mallegni, Assessore ai Beni Culturali e al Turismo – uno yacht di queste dimensioni sarà esposto nella nostra piazza più bella. Sarà uno spettacolo inedito. Abbiamo esposto opere monumentali in Piazza Duomo ma mai uno yacht di queste dimensioni. E’ da tre anni che tentiamo di portare in piazza uno yacht. Oggi raccogliamo un bel risultato che va a vantaggio dell’evento, della città, della Versilia e della promozione grazie all’impegno condiviso di Navigo con il suo Direttore Pietro Angelini e del patron di The Italian Sea Group, Giovanni Costantino che ha riportato i marchi importanti della nautica al lustro che meritano. Crediamo molto nel salone della nautica così come crediamo sia necessario creare nuove connessioni e rafforzare la nostra posizione nei confronti del lusso e delle fasce alto spendenti. Il lavoro con gli altri comuni, con tutti i soggetti coinvolti e con l’azienda stessa, che ringrazio per aver esaudito un desiderio non facile della nostra amministrazione, è ogni anno un banco di prova molto importante. Dovremo lavorare così ogni giorno”.

Pietrasanta sarà un Mare d’Arte. In occasione dell’evento in programma giovedì 9 maggio saranno coinvolti musei, gallerie, ristoranti, bar e negozi con un’apertura straordinaria dalle 20.00 alle 23.00. Un centinaio gli esercizi commerciali che hanno aderito alla manifestazione, ai quali sarà distribuito uno speciale kit con vetrofanie e gadget. Le gallerie saranno messe in diretto contatto, ciascuna con un cantiere di cui ospiteranno un modellino di yacht. L'itinerario delle gallerie e negozi aderenti sarà vivacizzato dalla performance di Antitesi Teatro Circo: luce itinerante con trampoli, hula hoop, giocoleria e musica dal vivo, ovvero visionarie esibizioni con luci, suoni e trasformazioni. Sono previste due uscite: una alle 20.45-21.30, una seconda 22.00-22.45. Alle ore 20 si terrà nel chiostro di Sant'Agostino il cocktail di benvenuto organizzato da Versilia Yacting Rendez-Vous. E' prevista la partecipazione di oltre trecento selezionati ospiti che saranno accolti sul sagrato di Sant'Agostino da un'esibizione del DAP Festival in collaborazione con Diafonia. Si esibiranno la danzatrice Tamara Fragale accompagnata alla chitarra dal maestro Michelangelo Tozzi in una originale intepretazione dedicata al mare. Sarà una vera e propria anteprima della danza dell'invasione che vivrà il suo culmine dal 16 al 29 giugno quando il Festival DAP proporrà un fitto calendario di eventi e spettacoli, in centro storico e alla Versiliana. Subito dopo il cocktail gli ospiti si riverseranno per le vie della città. I ristoranti proporranno in carta, dal 9 al 12 maggio, speciali menù o piatti a tema "Un Mare d'arte" (piatto "Mare Nostrum" oppure "Paccheri sapore di mare", "Bavettina dell'armatore") e i bar cocktail ispirati all'evento (Royal Bermuda yachting club, ecc.). L'arte di Pietrasanta sarà poi presente nel circuito del salone con una serie di opere monumentali di Igor Mitoraj, a cura della Galleria Contini, mentre il Museo dei Bozzetti esporrà i tre grandi bozzetti degli artisti cittadini onorari di Pietrasanta: Igor Mitoraj, Fernando Botero e Giuliano Vangi nella sala convegni della fiera. Il Versilia Yachting Rendez-vous è organizzato con il sostegno e il supporto di Regione Toscana, Toscana Promozione, della Camera di Commercio di Lucca e da Lucca Promos"

Il modello esposto in Piazza Duomo

Tecnomar Evo 55' nasce su progetto dell’Arch. Gianmarco Campanino in collaborazione con R&D The Italian Sea Group. Questo fantastico 55 piedi rappresenta una fusione unica tra lusso e sportività, efficienza ingegneristica e design all'avanguardia. Disponibile in versione Open e T-Top, Tecnomar Evo 55 'porta una boccata d'aria fresca nel settore degli yacht sportivi con un’ incredibile stabilità, silenziosità e 40 nodi di top speed. Lo yacht presenta linee innovative con ampi spazi dedicati al piacere della navigazione e al relax. La zona di prua presenta un’area prendisole che normalmente si trova su yacht molto più grandi. Il design di Tecnomar Eco 55 rompe gli schemi di quanto mai visto prima d’ora, con ampio utilizzo di luci a LED lungo tutta la lunghezza dello yacht, in accordo con le nuove logiche auto motive; per creare una sorta di opera d’arte in notturna, che, combinata con dettagli scultorei, quali il musone dell’ancora, rendono lo yacht unico nel suo genere. Gli interni sono estremamente dettagliati e lussuosi, paragonabili per qualità e finiture a super yacht di taglia superiore.