Scuola: Asilo Scubidù nuovo e più funzionale, altri interventi in arrivo insieme a messa in sicurezza

Stampa, 8 giu 09:46 ·
Vai a:   articolo principale       

Un asilo più funzionale e sicuro, in ogni aspetto, con un giardino-parco rinnovato e più bello, con nuovi giochi e spazi curati. L’asilo Scubidù di Città Giardino rinascerà una seconda volta.

L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti ha infatti deciso di non limitare l’intervento di messa in sicurezza della struttura (è stata realizzata negli anni ’60) in seguito alla rimozione e smaltimento di amianto “trovato” nella pavimentazione la scorsa estate ma di eseguire tutta una serie di azioni per rendere la struttura più moderna e sicura sia dal punto di vista della normativa antincendio che sismica. “Quando i bambini torneranno all’asilo – anticipa l’assessore ai lavori pubblici, Francesca Bresciani – troveranno una struttura completamente rinnovata e molto più accogliete. Abbiamo preso la palla al balzo per eseguire tutti gli interventi necessari per migliorare la struttura sia internamente che esternamente. Lavori che richiederanno ancora un po’ di tempo e pazienza. Il nostro obiettivo è consegnare l’asilo alle famiglie al rientro dalle vacanze di Natale 2020. Molto dipenderà dal programma lavori che dovrà fornirci Asl vista la delicatezza dell’intervento”.

L’ampliamento degli interventi, che interesseranno anche l’area esterna del giardino, è possibile grazie alle economie d’asta. Complessivamente tra interventi di rimozione e smaltimento amianto e ammodernamenti l’amministrazione investirà per la struttura circa 270 mila euro. Già individuata, attraverso la gara attraverso il Centro Unico di Committenza della Provincia di Lucca, la ditta che eseguirà i lavori. “Il ribasso d’asta – spiega ancora la Bresciani – ci consentirà di fare interventi inizialmente non preventivati ma risolutivi che interesseranno sia la vulnerabilità sismica sia antincendio”.