Eventi: Gara Velica chiude Festa S. Antonio, in migliaia alla processione in notturna

Stampa, 14 giu 13:47 ·
Vai a:   articolo principale       

Da tempo non si vedeva una partecipazione così numerosa e coinvolta. La nuova formula della Festa di S. Antonio, con più eventi nell’arco di una settimana a corollario della ricorrenza del Santo Patrono di Marina di Pietrasanta, richiama tanto pubblico e consensi.

Erano in migliaia giovedì sera a Tonfano per la tradizionale processione del Santo tra tappeti fioriti, luminarie e musica. Accompagnato dalla Filarmonica di Capezzano Monte, la processione guidata da Don Stefano d’Atri e dal Padre Guarino Valentino si è snodata per tutto il centro di Marina fino al rondò di un Pontile illuminato a festa e mai come in questa occasione così spettacolare. In processione il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti con la famiglia, assessori e tanti consiglieri a sottolineare il nuovo corso della Festa del Santo Patrono che per la prima volta è riuscita a coinvolgere tutti gli attori del territorio consegnando alla frazione anche la prima edizione della Fiera di S. Antonio con una settantina stand disseminati per le vie di Marina.

“La Festa di S. Antonio – analizza il Sindaco – può diventare la Festa di apertura dell’estate in Versilia così come lo è S. Ermete per la chiusura. Questo primo test è andato molto bene anche dal punto di vista della fiera. Possiamo solo migliorare e farla crescere. Attorno al Santo Patrono la città si è raccolta ed ha risposto alla grande e per questo ringrazio tutti i volontari, tantissimi, e le associazioni che hanno contribuito a costruire questo nuovo contenitore di opportunità per la città”.

Promossa dal Comune di Pietrasanta, Balneari del Consorzio Mare Versilia, Amici del Pontile, Club Velico, Marina Eventi, Amici della Via Francigena, Capitaneria di Porto, Federazione Italiana Nuoto, Schola Cantorum, albergatori e tanti cittadini e volontari, la Festa di S. Antonio si chiuderà sabato 15 giugno con la Gara Velica organizzata dal Club Velico di Marina di Pietrasanta con punto di partenza dal pontile di Tonfano.