Impianti Sportivi: 800 mila euro per Pedonese e Pruniccia, amministrazione Giovannetti punta su sport in chiave turistica

Stampa, 19 giu 14:53 ·
Vai a:   articolo principale       

460 mila euro subito per il nuovo Pedonese. Altri 400 per la Pruniccia nel prossimo biennio. Si lavora anche ai finanziamenti per il Campo di Atletica e la Cittadella dello Sport, nell’ambito dell’accordo con Coop, il cui progetto era stato anticipato alcune settimane fa proprio alla Pruniccia in occasione di un incontro pubblico.

L‘amministrazione Giovannetti (crede) investe sullo sport cittadino considerato non solo uno strumento aggregativo molto potente per giovani e famiglie ma anche in chiave turistica in particolare nei periodi di bassa stagione. Lo sport è infatti un asset da sviluppare per orientare nuovi flussi verso la città e la Versilia: flussi che possono arrivare solo con strutture adeguate.

Il via libera del consiglio comunale di Pietrasanta, nell’ultima assise, ha liberato quasi 500 mila euro di risorse per il rifacimento completo del manto del campo da calcio che sarà realizzato con materiale ecosostenibile e moderno: intervento indispensabile per garantire l’omologazione dell’impianto e lo svolgimento delle conseguenti attività agonistiche. L’attività oggi è a rischio a causa del deterioramento del manto sintetico. “Presenteremo al Coni un progetto unico sia per il Pedonese che per la Pruniccia spalmando questi interventi in un biennio. Tra agosto e settembre partiremo con il Pedonese ed il prossimo anno alla Pruniccia, dove nel 2018 abbiamo già speso 40 mila euro per sistemare alcune criticità urgenti, per cui chiederemo una proroga – spiega l’assessore allo sport, Andrea Cosci – Entrambe le strutture hanno necessità urgente di sostituire i campi dal calcio. Abbiamo le coperture finanziarie e la forza economica per consegnare alla nostra comunità due strutture adeguate alle esigenze delle società sportive che le gestiscono potendo ospitare le gare di campionato ed i tornei”. Pedonese e Pruniccia a parte sono una decina i progetti presentati dall’amministrazione comunale per intercettare finanziamenti che interessano anche strutture minori come il campo del Sale e delle Jare. Alcuni di questi finanziamenti riguardano il Campo di Atletica per cui servono, per sostenere un progetto ambizioso capace di farlo diventare un punto di riferimento ospitando gare a livello nazionale, altri 700-800 mila euro.

Infine c’è la Cittadella dello Sport che ospiterà lo Stadio Comunale e che sarà realizzata, nel contesto dell’accordo con Coop, in via Unità d’Italia. “Stiamo valutando – conclude Cosci – anche la strada del project financing per ampliare il progetto iniziale e dotare la città, e la Versilia, di un impianto polifunzionale molto importante”.