Dissesto: Strettoia, interventi di pulizia dei fossi e canali sul Rio Strettoia (Rio Montebello, Rio delle Fredde, Rio Casseraia, Rio Botrello)

Stampa, 22 ago 15:06 ·
Vai a:   articolo principale       

Cresce la sicurezza idraulica a Strettoia  con gli interventi di manutenzione ai corsi d’acqua che sta realizzando il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Pietrasanta.

Sono infatti stati conclusi, in questi giorni, gli interventi di pulizia sugli affluenti del Canale di Murli, che poi diventa il Rio Strettoia: e cioè, Rio Montebello, Rio delle Fredde, Rio Casseraia, Rio Botrello. E sul Canale di Murli/Rio Strettoia, la manutenzione diventa addirittura “doppia”: dopo un primo sfalcio realizzato a giugno, gli operai torneranno in azione tra poche settimane, a settembre. Sempre all’inizio dell’autunno, il Consorzio realizzerà sul Rio Strettoia anche lo scavo, nel tratto immediatamente a monte della ferrovia. Complessivamente, l’investimento dell’Ente consortile ammonta a circa 75mila euro.

“Si tratta di interventi di prevenzione – sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – che realizziamo nel periodo estivo-autunnale, affinché poi i rii siano pronti durante la stagione delle piogge. Le opere, inserite nel nostro piano annuale di manutenzione, sono state concordate col Comune di Pietrasanta: questa scelta di collaborazione è da noi adottata in tutte le aree del comprensorio”.

“La collaborazione con il Consorzio è strategica per rafforzare gli sforzi che, come amministrazione stiamo facendo sul territorio, per mitigare il rischio idrogeologici. In un anno – spiega Francesca Bresciani, assessore ai Lavori Pubblici di Pietrasanta – abbiamo investito oltre 100mila euro per i soli interventi anti-allagamento con manutenzioni su fossi e canali e messo in sicurezza le frane di Strettoia, Valdicastello, Metati Rossi e Capezzano Monte”.