Urbanistica: Piano Operativo e Piano Strutturale al via, primo incontro pubblico nel Chiostro

Stampa, 3 set 12:36 ·
Vai a:   articolo principale       

Pietrasanta fa un nuovo passo nel futuro.

Inizia ufficialmente il percorso che porterà, nel prossimo anno, alla stesura del nuovo piano strutturale e piano operativo.

Inserito tra gli obiettivi di mandato dell’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti la presentazione ufficiale pubblica, aperta a cittadini, rappresentanti delle associazioni e categorie economiche, tecnici del settore e chiunque sia interessato alla futura pianificazione del territorio, è in programma mercoledì 11 settembre, dalle ore 16.00, presso la Sala Annunziata del Chiostro di S. Agostino. L’incontro sarà coordinato dal Sindaco e Assessore all'Urbanistica, Alberto Stefano Giovannetti.

“Doteremo la città di uno strumento urbanistico moderno, attuale ed adeguato a stimolare un suo nuovo sviluppo ed una crescita nel segno della rigenerazione urbana e della sostenibilità attraverso gli investimenti dei privati e delle imprese. I nuovi strumenti devono offrire anche una soluzione a situazioni storiche di degrado che contribuiscono all’imbruttimento di certe aree del territorio e alla valorizzazione del patrimonio esistente. – spiega il primo cittadino – L’altro obiettivo che ci siamo dati è quello di mettere ordine alla selva di normative con cui tecnici ed uffici si devono ogni giorno interfacciare. Ecco perché sarà molto importante il dialogo con ingegneri, architetti, geometri e addetti ai lavori che sono l’elemento di connessione con privati ed imprese. Noi dobbiamo creare, insieme, uno strumento efficace e concreto. Dobbiamo ridurre la burocrazia e rendere più rapidi i passaggi per tagliare i tempi dalla presentazione dei documenti al cantiere o all’intervento. Il nuovo piano strutturale ed operativo terranno ovviamente conto dei 540 contributi già arrivati dai cittadini che rappresentano un patrimonio da cui partire. Faremo questo percorso insieme alla città e ai cittadini: questa può essere una fase di straordinario dialogo e partecipazione”.

I contenuti dell’avvio di procedimento, già approvato dal consiglio comunale, saranno illustrati dai professionisti incaricati e dal progettista.

Saranno inoltre illustrati gli obiettivi fissati dall’amministrazione comunale e le modalità di partecipazione all’Avviso Pubblico che consentirà a chiunque di presentare proposte e contributi per il Piano Operativo in relazione agli obiettivi fissati nell’avvio di procedimento.

Dal 2 settembre al 12 ottobre 2019 i contributi potranno essere inviati tramite Pec al protocollo generale del comune di Pietrasanta, secondo le modalità previste dal Pubblico avviso, già pubblicato sul sito del Comune con accesso diretto dalla homepage.

Il primo incontro e la presentazione di proposte per la pianificazione attraverso l’Avviso pubblico - conclude l’amministrazione - consentono di partecipare attivamente alle scelte ed alle decisioni da mettere in atto. È fondamentale seguire il percorso di entrambi gli strumenti fornendo tutte gli apporti possibili per una urbanistica partecipata e condivisa.