Eventi: a Pietrasanta è ancora estate, fuochi d’artificio (alle 23.00) per la Festa del Pontile

Stampa, 13 set 12:28 ·
Vai a:   articolo principale       

A Pietrasanta è ancora estate. Tutti con il naso all’insù per l’appuntamento con i fuochi d’artificio che scandiscono con colori, cascate e fontane, la seconda edizione della Festa del Pontile in programma sabato 14 settembre a Tonfano già dalle ore 17.00 e fino a tarda notte. L’amministrazione di Alberto Stefano Giovannetti non ha assolutamente intenzione di archiviare l’estate ma anzi di allungarla fin che c’è sole, bel tempo e temperature da mare: la Festa del Pontile sarà un’altra straordinaria occasione per le famiglie per vivere un’altra notte sotto le stelle di Marina di Pietrasanta. Il clou è in agenda intorno alle 23.00 quando dal rondò del Pontile di Tonfano partirà lo spettacolo pirotecnico. Imponente la macchina organizzativa che da settimane sta lavorando all’evento settembrino che va così ad allungare e potenziare il calendario di iniziative di Tonfano e Marina di Pietrasanta. 20mila le presenze della prima edizione, lo scorso anno: l’amministrazione Giovannetti punta al bis con un format formato famiglia pensato per incontrare ed abbracciare tutte le generazioni: dai nonni ai bambini. La Festa del Pontile è l’evento che celebra e festeggia la realizzazione del Pontile, la lunga passeggiata sul mare (380 metri di cui 200 in mare) inaugurata nel 2008 dall’allora amministrazione Mallegni, considerata ancora oggi una delle infrastrutture turistiche più importanti a livello nazionale. Il Pontile è tutt’oggi una delle principali attrazioni di Tonfano e Marina di Pietrasanta, meta di passeggiate, punto di incontro e galleria a cielo aperto per opere monumentali ed artisti di tutto il mondo.

A caratterizzare, come lo scorso anno la Festa del Pontile, ci saranno il villaggio dello street food con cibo e pietanze dai cinque continenti ed il mercatino dell’artigianato e delle opere dell’ingegno tra via Doninzetti, Piazza XXIV Maggio e via Versilia (anche domenica dalle 17.00 alle 24.00) e tanta, tantissima musica, anche dal vivo, con la regia di Radio Bruno ed Artitaly di Massimiliano Simoni che da Piazza Amadei, trasformata in una macchina del tempo musicale, faranno ballare sabato 14 settembre fino a mezzanotte tutte le generazioni con una selezione delle canzoni e delle hit-dance più famose dagli anni ’70 ai giorni nostri. Tra i guest della serata lo storico dj versiliese Marco Bresciani e tante sorprese. Non manca l’animazione con artisti di strada e spettacolari giochi di luci e colori. E per chi non vuole aspettare il Natale, e sta già pensando a regali ed adddobbi, c’è il Country & Garden Show alla Versiliana (ingresso libero).