Eventi: tanti applausi per il Pietrasanta Film Festival, premiati otto corti internazionali

Stampa, 23 set 12:55 ·
Vai a:   articolo principale       

Si chiude il sipario su Pietrasanta Film Festival. Tre giorni di proiezioni, ventidue pellicole finaliste selezionate e otto premi assegnati concludono la quinta edizione della kermesse internazionale di cortometraggi. La rassegna di cinema breve, organizzata dall'Associazione “Mondo Cinema” di Patrizia Pacini e Fabio Pompili Rossini con il patrocinio e il contributo tecnico del Comune di Pietrasanta, si è conclusa domenica 22 settembre con la cerimonia di premiazione dei vincitori nella Sala dell'Annunziata, nel Chiostro di S. Agostino, accompagnata da una con grande partecipazione di pubblico.

Tanti gli appassionati che nell’arco della tre giorni si sono immersi nelle proiezioni che quest’anno sono arrivate anche da Iran, Inghilterra, Usa, Spagna. A seguire la rassegna sono arrivati, in questi tre giorni, anche l’assessore agli eventi, Andrea Cosci, ed i consiglieri comunali, Matteo Marcucci e Paolo Bigi che ha presenziato alle premiazioni. Il Premio Mondo Cinema è stato assegnato a Giorgio Arcelli Fontana con il cortometraggio “American Marriage”, omaggiato con un'opera di Alberto Bongini; Moisés Romera Pérez e Marisa Crespo Abril si sono aggiudicati il Premio Città di Pietrasanta e il Premio della Giuria Popolare con “Nine Steps” e hanno ricevuto una statua di Massimo Facheris. La Giuria Tecnica, presieduta da Valerio Caprara, ha premiato l'interpretazione di Lidia Vitale, madrina del festival in “Soubrette” di Marco Mingolla e la performance di Vittorio Ciorcalo in “Walter Treppiedi” di Elena Bouryka e ha assegnato rispettivamente il Premio Miglior Attrice e Miglior Attore con un disegno di Massimo Facheris. Miglior Sceneggiatura per “A colloquio con Rossella” di Andrea Andolina, premiato con un'opera di Gabriele Vicari, e Miglior Fotografia per “The Last Dream of Kabuki” di Fini Maza e Wanderson Dos Santos omaggiati con un premio di Annamaria Maremmi. Infine le attività commerciali che hanno partecipato al progetto di allestimento promosso da Mondo Cinema: il Miglior Allestimento è quello della Gelateria “Cuore di Gelato” premiata dal Centro Accoglienza Gruppo per Servire con un'opera dell'artista Nicola Pardini come riconoscimento speciale per la vetrina interamente ispirata al film “Vacanze Romane”.