Lavori Pubblici: “nuova” materna Marsili più luminosa e accogliente, primo giorno di scuola

Stampa, 23 set 13:21 ·
Vai a:   articolo principale       

“Un’amministrazione che non investe sulla scuola è un’amministrazione che non ha visione del futuro”: ha esordito così il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti durante l’inaugurazione della “nuova” materna Marsili all’Africa. Davanti a genitori, insegnanti e bambini il primo cittadino ha rivendicato la bontà di tantissimi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sui plessi di tutto il territorio scacciando ogni tentativo di polemica in merito ai ritardi per la riapertura senza – va precisato - far perdere nemmeno un giorno di scuola ai bambini e arrecare disagio ai genitori. “Un’amministrazione va criticata quando non lavora bene, quando non fa le cose e non certo quando fa le cose, rispetta gli impegni ed investe sul territorio, sull’educazione, sulla scuola. Ci vorrebbe un po’ più di buonsenso e buongusto. E’ valsa la pena aspettare una settimana: ora la Marsili è un plesso modello con ambienti più luminosi, accoglienti e sicuri e servizi igienici a misura di bambino. Ringrazio per la collaborazione gli insegnanti, il personale, i nostri uffici ed i genitori: è così che si lavora. Questa settimana, già domani probabilmente, – ha annunciato - inizieranno i lavori anche allo Scubidù. Investiremo altri 270mila euro per riaprirla. Asili e materne sono la porta di ingresso dei nostri bambini nella comunità. Stiamo lavorando ed investendo per garantire ambienti sani, sicuri e stimolanti in tutta la città”.

Complessivamente l’amministrazione Giovannetti ha investito, nella sola Marsili, 150mila euro in due mesi per rifare la pavimentazione, i servizi igienici oltre ad una serie di manutenzioni sugli impianti ma anche tinteggiature ed infissi. Al fianco del primo cittadino, al taglio del nastro, c’erano il dirigente scolastico del comprensivo 1, Mirella Bertagna, il vice sindaco, Elisa Bartoli e l’assessore alla pubblica istruzione e lavori pubblici, Francesca Bresciani. “La nostra amministrazione – ha ricordato – ha investito in questi due mesi per le manutenzioni delle scuole oltre 250 mila euro. Il nostro obiettivo è rendere migliori i plessi, più funzionali, accoglienti, sicuri ed anche belli. Il lavoro di coordinamento e collaborazione con gli istituti e gli insegnanti è un valore che dobbiamo alimentare e che ci permette di dare risposte celeri ed efficaci. La scuola è in cima alla lista delle nostre priorità: ne diamo prova anche oggi”. Il Dirigente Bertagna ha iniziato la sua carriera scolastica proprio alla Marsili: “Oggi mi ritrovo qui come dirigente – ha raccontato – e trovo una scuola nuova e molto più accogliente. La grande collaborazione con l’amministrazione ci ha permesso di evitare disagi alle famiglie e di consegnare una scuola molto migliore. L’attesa è stata ben ripagata”.