Artigianato: le panchine in marmo di Simonetta Baldini vincono concorso Cav, prende forma la via Francigena dell’arte

Stampa, 30 set 14:14 ·
Vai a:   articolo principale       

Tre panchine in marmo, “uscite” dalla montagna, per dare conforto al pellegrino in cammino lungo la via Francigena. É di Simonetta Baldini il bozzetto di Arte Plastica vincitore del concorso “La Francigena dell'arte. Il cammino: la fatica, la gioia, la condivisione di questa esperienza interiore” frutto del progetto della Fondazione Centro Arti Visive in collaborazione con il Comune di Pietrasanta. L'opera dal titolo “Forever” si compone di tre “divanetti” in marmo apuano disposti a semicerchio secondo precise regole geometriche. L’installazione sarà collocata lungo la via Francigena, nel tratto di Pietrasanta andando così ad arricchire l’arredo urbano lungo l’antico sentiero. Al secondo e terzo posto si sono classificati i bozzetti di Valentina Lucarini con l'opera “Verso la fonte” e Piergiorgio Balocchi con “Passaggio in Francigena”.

“La via Francigena lungo il tratto che attraversa Pietrasanta – commenta il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – sarà caratterizzata dalla presenza di opere e sculture realizzate dai nostri artigiani ed artisti. Il progetto della via Francigena dell’Arte, di cui abbiamo tanto e sempre sentito parlare, prende concretamente forma. Ringrazio il Presidente del Cav, Liliana Ciaccio, per aver avviato un percorso nuovo che valorizza l’arte a la via Francigena, l’artigianato ed il turismo lento di cui la nostra città è sempre più protagonista”. L’obiettivo è quello di affidare alla competizione, al contest, le future opere che andranno ad identificare Pietrasanta nel tratto lungo la via Francigena: “La risposta, per essere la prima edizione e senza nessun storico, – spiega il Presidente Ciaccio – è stata molto buona. Sono arrivate proposte in concorso da molto lontano. Ci piacerebbe affidare a questa formula il progetto della via Francigena dell’Arte. Stiamo lavorando per il coinvolgimento anche delle aziende private del nostro territorio”. Tutti i bozzetti che hanno partecipato al concorso sono stati esposti per una settimana nell'Atrio del Comune di Pietrasanta: 17 in ottale le opere tra drappi e plastiche “in bozzetto” di artisti italiani e internazionali. Per la sezione Arte Pittorica hanno presentato un'opera Giorgia Baroncelli, Claudio Benzoni, Riccardo Bonafede, Maria Cristina Cincidda, Paola Magrini, Cristiano Rago, Lorena Raimondo, Chiara Rivieri e Paolo Lazzerini, vincitore con l’opera “Via Francigena, il magico cammino della vita”. Il drappo artistico di due metri per venti dell'artista pietrasantino è attualmente esposto lungo il campanile del Duomo di Pietrasanta: potrà essere ammirato fino a domenica 6 ottobre. Per la sezione Arte Plastica gli artisti in gara erano Simonetta Baldini, la vincitrice, Piergiorgio Balocchi, Marianna Blier, Silvia Calvi, Vasilisa Karpova, Valentina Lucarini, Alessio Manfredi e Nadia Sabbioni. Gli artisti hanno ideato opere d'arte che capaci di interagire armoniosamente nel paesaggio urbano, lungo la Via Francigena, attraverso la realizzazione di un elemento di arredo urbano, un oggetto iconico o funzionale e una fontana.