Sociale: altalene-day, una giornata per consentire di recuperare altalene con dedica

Stampa, 1 ott 13:14 ·
Vai a:   articolo principale       

Le altalene con dedica che sono andate a comporre l’installazione estiva nel centro storico di Pietrasanta e Tonfano potranno essere recuperate dai sottoscrittori. L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti e la Consulta del Volontariato stanno pensando ad un vero e proprio altalena-day per consentire, a chi vuole conservare il ricordo dell’installazione, di portarsi a casa l’altalena. Lo ha rivelato l’assessore all’associazionismo, Andrea Cosci. Tanti sono stati in questi giorni i cittadini che hanno chiesto di poter conservare l’altalena. “Insieme alla Consulta – spiega Cosci – abbiamo intenzione di organizzare una giornata per permettere di recuperare la panchina e conservare il ricordo di una bellissima iniziativa collettiva che ci ha consentito di promuovere la città, renderla più accogliente, gioiosa e colorata e di sostenere i progetti rivolti alle fasce più deboli. Una volta terminato il disallestimento organizzeremo l’iniziativa insieme ai volontari”.

Sono circa 2mila le panchine con dedica che hanno svolazzato, per tutta l’estate, sulla testa di turisti e visitatori tra centro storico e Marina. Due su tre di quelle che sono andate a comporre la mega-installazione erano state caratterizzate da una dedica. La scorsa settimana sono stati premiati anche i vincitori del contest fotografico su Instagram che ha reso “virale” l’installazione e l’hashtag #Pietrasanta.