Sociale: Consulta del Volontariato, allo sportello c’è Autismo Apuania Onlus

Stampa, 30 ott 14:04 ·
Vai a:   articolo principale       

Continua l’attività del Sportello della Consulta del Volontariato. Il nuovo servizio gratuito promosso dall'amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti e della Consulta del Volontariato, partito in via sperimentale due settimane fa, prosegue giovedì 31 ottobre, con la Onlus “Autismo Apuania”. L’associazione è composta da familiari ed amici di persone affette da disturbi dello spettro autistico o da disturbi generalizzati dello sviluppo ed è nata dall’esperienza e dall’impegno di un gruppo di genitori convinti che molto possa e debba essere fatto per la qualità della vita di queste persone. Allo sportello sarà presente un volontario (Monica Papi) che risponderà ai bisogni dei cittadini nella ricerca di servizi adeguati a delicate situazioni famigliari, di salute o sociali, ed incentivare la promozione e la partecipazione dei cittadini al mondo del volontariato.

Lo sportello è aperto tutti i giovedì, dalle 9.30 alle 11.30, al piano terra del Municipio, sede dell'Urp, l'ufficio Relazioni con il Pubblico. A turno, sono 53 le Associazioni che hanno aderito alla Consulta del Volontariato e che si alterneranno per fornire informazioni e suggerimenti e per lavorare al fianco di Urp e servizi sociali. Il servizio è coordinato da Monia Battistini dell'Associazione Semplice..mente Genitori Onlus, che sarà presente al fianco delle diverse associazioni durante le prime giornate di Sportello Aperto.