Ognissanti: da “Pietrasanta Sposi” a musei, il lungo weekend tra cultura, antiquari e mostre

Stampa, 31 ott 13:59 ·
Vai a:   articolo principale       

Da “Pietrasanta Sposi” all’apertura straordinaria dei musei civici cittadini. Nel lungo weekend di Ognissanti c’è nel Chiostro di S. Agostino “Pietrasanta Sposi”, la due giorni di show room a cielo aperto (ingresso gratuito) in agenda sabato 2 e domenica 3 novembre dalle 10.30 alle 19.00. Domenica 3 novembre, prima domenica del mese, tornano gli Antiquari con la mostra mercato di modernariato, vintage gioielleria e porcellane in Piazza Duomo. Non può mancare l’arte internazionale con la nuova mostra “Erratico” in Piazza Duomo e nel Chiostro di S. Agostino aperta ai visitatori giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Nella Sala delle Grasce c’è “Io e Alice”, la retrospettiva di Manola Caribotti: è visitabile da giovedì a domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00. Apertura straordinaria venerdì 1 novembre per tutti i musei civici. Il Museo dei Bozzetti “Pierluigi Gherardi” resterà aperto dalle 16.00 alle 19.00; la sezione di Bozzetti in Vetrina con la mostra “Storie di gessi” ed il Museo Barsanti dedicato all’inventore del motore a scoppio Padre Eugenio Barsanti, ospitati entrambi a Palazzo Panichi, venerdì, sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.00; il Museo Archeologico “Bruno Antonucci” a Palazzo Moroni, in Piazza Duomo, da venerdì e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 e sabato solo nel pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00. Casa Carducci a Valdicastello apre le sue porte da venerdì a domenica dalle 15.00 alle 18.00. 

Da prendere in prestito, per una lettura a casa in famiglia, ci sono le pietre miliari della letteratura per bambini da 0 a 6 anni con tante storie di paura a disposizione. Tanti i libri horror anche per i grandi con le ultime pubblicazioni di Sveva Casati, Danielle Steel, Roberto Burioni, Michel Connely, Andrea Vitali, Erri De Luca e tanti altri. La Biblioteca sarà aperta sabato 2 novembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00 e d domenica 3 dalle 16.00 alle 19.00. E per tutti, all’ingresso, dolcetto o scherzetto.