Turismo: la Coppa del Mondo di sci torna a Pietrasanta, tanti campioni per unica tappa tour in Toscana

Stampa, 27 nov 16:18 ·
Vai a:   articolo principale       

La Coppa del Mondo di Sci Alpino torna a Pietrasanta. Il viaggio promozionale dello slalom notturno di Coppa del Mondo FIS prosegue attraverso luoghi di fascino dove lo sci e la località di Madonna di Campiglio riscuotono grande interesse. Per il secondo anno consecutivo la Piccola Atene sarà una delle mete internazionali del “3Tre on Tour” promosso dal comitato 3Tre e dall’azienda per il Turismo Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena. In vista del D-Day di mercoledì 8 gennaio (prima manche: 17.45, seconda discesa 20.45), Il “3Tre on Tour” arriverà sarà sabato 30 novembre nella Sala del Consiglio Comunale (dalle 17.00) portando con se i campioni e la storia di una delle più famose piste da sci alpino del mondo.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Comune di Pietrasanta e Sci Club Versilia Ski, mette in agenda una giornata dedicata a tutti gli appassionati di sci alpino e neve caratterizzata anche da folclore con lo spettacolo della Contrada La Cervia e gastronomia con degustazioni di polenta carbonera, video e la presenza del Coppa del Mondo. In Toscana, il Comitato ed APT Madonna di Campiglio-Pinzolo-Val Rendena saranno accompagnati da un altro vincitore della 3Tre, Ivano Edalini, primo nel 1987. “Pietrasanta è terra di mare ma è anche – spiega Andrea Cosci, Assessore allo Sport – terra di grandi appassionati di sport invernali. Con Madonna di Campiglio-Pinzolo-Val Rendena è iniziata, lo scorso anno, una bella amicizia grazie al grande lavoro dello Sci Club Versilia di Angelo Maremmani che è riuscito a confermare Pietrasanta tra le tappe di un tour che è arrivato addirittura fino in Russia. Di questo noi siamo fieri ed orgogliosi perché significa che il feedback è stato molto positivo. Sarà una giornata di sport e condivisione ma anche di promozione. Il nome della storica 3Tre si è legato a Pietrasanta e viceversa”.

A fare gli onori di casa saranno il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti e l’Assessore Cosci ed il Presidente dello Sci Club Versilia, Angelo Maremmani. Prevista la partecipazione di Lorenzo Conci (Presidente Comitato 3Tre) e Tulio Serafini (Presidente Azienda per il Turismo). Pur essendo terra di mare, anche la Versilia ha dimostrato di amare profondamente lo sci e la neve. Dopotutto non è lontano l’Abetone, che ha dato i natali al grande Zeno Colò. Inoltre, gli appassionati di Pietrasanta potranno incontrare tre campioni del territorio - il martellista Nicola Vizzoni, argento alle Olimpiadi di Sidney 2000, il tiratore a segno Luca Tesconi, argento Olimpico a Londra 2012, e Stefano Ticci, bronzo nel Bob a due ai Giochi Invernali di Lillehammer 1994 - oltre ai sapori di montagna grazie alla Agri90 di Storo che proporrà numerose qualità della famosa polenta del Trentino. Così come negli altri eventi del 3Tre on Tour, anche Pietrasanta, la “sfera di cristallo” - il trofeo che premia il vincitore della Coppa del Mondo FIS - rappresenterà un’attrazione irresistibile per gli appassionati della neve, assieme ai video-racconti e agli aneddoti di Paolo Luconi Bisti, memoria storica della 3Tre. Proprio la 3Tre andrà in scena una delle tappe più ricche di fascino di tutta la Coppa del Mondo. Mercoledì 8 Gennaio sul pendio del Canalone Miramonti si riproporrà la sfida fra i giganti dei pali snodati. Al cancelletto di partenza non ci sarà più Marcel Hirscher, ma il gotha dello slalom è pronto ad affilare le lamine, a cominciare dal norvegese Henrik Kristoffersen, vincitore del primo slalom stagionale a Levi (Finlandia), dal campione uscente Daniel Yule e dal talentuoso transalpino Clement Noel, con gli italiani sempre motivati a riportare il tricolore sul podio, come riuscì a Stefano Gross (3°) nel 2016.